The wretched tide – Draconian

The wretched tide (La marea maledetta) è la traccia numero due del quinto album dei Draconian, Sovran, pubblicato il 30 ottobre del 2015.

Formazione Draconian (2015)

  • Anders Jacobsson – voce maschile
  • Heike Langhans – voce femminile
  • Johan Ericson – chitarra
  • Daniel Arvidsson – chitarra
  • Fredrik Johansson – basso
  • Jerry Torstensson – batteria

Traduzione The wretched tide – Draconian

Testo tradotto di The wretched tide (Jacobsson) dei Draconian [Napalm Records]

The wretched tide

We’re leaving today
After dust-ridden
shutters close
And heartbeats they rush
Then to cease in your embrace

These scars through-out the night
Left no more fighting in us
No tears to fill the void
In a place even devils fled

The wretched tongues
Wording their pain onto me
Until even tide enters
There’s no place out of here

For grace to lift me up every molecule
Whispered to make peace with this unreality
I felt I was slipping downwards
Into darkness
…and in darkness I stayed
Until sadness closed its eyes

Ships passing in the silvery night,
Carrying this vicious, benevolent heart
And in sadness we part…
In the dark of you, in the dark of me

Release these hearts from the turmoil!

Tired and cold, 
A tale since eons of old…
So elusive this intemperance of escape
So much has fallen
and is falling still
Into the hands of the ever maddening crowd

So we’re leaving today
As dust-ridden
shutters close
To site that glimmer of hope
And breathe, if only for awhile

These stars that turned the tide
Left no more fighting in us
No hope to find the dawn
In a place even specters dwell

Ships passing in the silvery night,
Carrying this vicious, benevolent heart
And in sadness we part…
In the dark of you, in the dark of me

Release these hearts from the turmoil!
Only love before they drown…

Tired and cold, 
A tale since eons of old…
So elusive this intemperance of escape
So much has fallen
and is falling still.
Into the hands of the ever maddening crowd

So we’re leaving today
As dust-ridden
shutters close
To site that glimmer of hope
And breathe, if only for awhile

La marea maledetta

Ce ne andiamo oggi
Dopo aver chiuso serrande
solcate dalla polvere
E i battiti accelerano
Per poi frenarsi nel tuo abbraccio

Queste cicatrici per tutta la notte
Ci hanno lasciati senza forze
E senza lacrime per riempire il vuoto
In un luogo da cui anche i demoni sono fuggiti

Lingue misere
Che scaricano il loro dolore su di me
Fin quando entrerà anche la marea
Non c’è altro posto fuori di qui

Perché la grazia mi solleva ogni molecola
Sussurando di far la pace con questa irrealtà
Ho sentito che stavo scivolando giù
Nell’oscurità
…e nell’oscurità sono rimasto
Fin quando la tristezza ha chiuso i suoi occhi

Le navi passano nel cielo argenteo
Portando questo feroce, benevolente cuore
E nella tristezza noi ci separiamo…
Nelle tue tenebre, nelle mie tenebre

Libera questi cuori dal tumulto

Stanco e freddo,
Un racconto da epoche antiche…
Così sfuggente l’intemperanza di fuggire
Tante cose sono cadute,
e stanno cadendo ancora
Nelle mani della folla esasperante

Ce ne andiamo oggi
mentre una persiana solcata
dalla polvere si chiude
Per posare questo bagliore di speranza
E respirare, anche se solo per un momento

Queste cicatrici che hanno trasformato la marea
Ci hanno lasciati senza forze
Nessuna speranza di trovare l’alba
In un luogo abitato da spettri

Le navi passano nel cielo argenteo
Portando questo feroce, benevolente cuore
E nella tristezza noi ci separiamo…
Nelle tue tenebre, nelle mie tenebre

Libera questi cuori dal tumulto!
Solo amore prima che loro affoghino…

Stanco e freddo,
Un racconto da epoche antiche…
Così sfuggente l’intemperanza di fuggire
Tante cose sono cadute,
e stanno cadendo ancora
Nelle mani della folla esasperante

Ce ne andiamo oggi
mentre una persiana solcata
dalla polvere si chiude
Per posare questo bagliore di speranza
E respirare, anche se solo per un momento

* traduzione inviata da Giulia

Tags: - Visto 19 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .