Aria of bravery – Majesty

Aria of bravery (Aria del coraggio) è la traccia numero sette del secondo album dei tedeschi Majesty, Sword and sorcery, pubblicato il 24 giugno del 2004.

Formazione Majesty (2004)

  • Tarek “MS” Maghary – voce, chitarra
  • Udo Keppner – chitarra
  • Martin Hehn – basso
  • Michael Gräter – batteria
  • Andy Moll – tastiere

Traduzione Aria of bravery – Majesty

Testo tradotto di Aria of bravery (Maghary) dei Majesty [Massacre]

Aria of bravery

Once in a while a warrior cries for the battle.
Once in a while a warrior cries for the steel.
Prays to the gods for strength
to go on on his journey.
Riding away, leaving his people behind.

He’s holding his sword up with magic,
A warrior of steel is rising high

I ride the sky, I rule the night
Till I am free, with sword and sorcery.
The gods look down, hear battle sound.
I carry on, until the fight is won.
Brothers (we’re) riding to the north tonight,
where thy magic flows and eagles fly.
Where eagles fly.

I ride proud and wild,
out of my way or you’re falling.
They look at my face and
hail me when I’m passing by.

I’m holding my sword up with magic.
I’m a warrior of steel I’m rising high.

I ride the sky, I rule the night
Till I am free, with sword and sorcery.
The gods look down, hear battle sound.
I carry on, until the fight is won.
Brothers (we’re) riding to the north tonight,
where thy magic flows and eagles fly.
Where eagles fly.

Through the seas and through the sky,
Over mountains oh so high.
What shall come?

Magic flows inside my veins,
With iron will I’ll break the chains.
Face the storm.

Voices calling from the north,
Tell me to fulfil
the oath I have sworn

See the enemies I kill,
Oh I drink the blood I spill to stay strong.

Voices calling from the North

Aria del coraggio

Ogni tanto un guerriero grida per la battaglia
Ogni tanto un guerriero grida per l’acciaio
Prega gli dei per avere la forza
di andare avanti nel suo viaggio
Si allontana, lasciando indietro la sua gente

Sostiene la sua spada con la magia
un guerriero di acciaio si alza in alto

Cavalco il cielo, governo la notte
finchè sono libero, con la spada e la stregoneria
Gli dei guardano giù, sento il suono della battaglia
Vado avanti, fino a quando la battaglia è vinta.
Fratelli, stiamo cavalcando verso nord stasera
dove la tua magia scorre e le aquile volano
Dove le aquile volano

Cavalco fiero e selvaggio
via dalla mia strada o morirari
Guardano la mia faccia e
mi acclamano quando sto passando

Sto tenendo la mia spada con la magia
sono un guerriero d’acciaio, mi sto elevando

Cavalco il cielo, governo la notte
finchè sono libero, con la spada e la stregoneria
Gli dei guardano giù, sento il suono della battaglia
Vado avanti, fino a quando la battaglia è vinta.
Fratelli, stiamo cavalcando verso nord stasera
dove la tua magia scorre e le aquile volano
Dove le aquile volano

Attraverso i mari e attraverso il cielo
sopra le montagne, o così in alto.
Cosa succederà?

La magia scorre nelle mie vene
con il ferro spezzeremo le catene
Affrontando la tempesta

Voci stanno chiamando da nord
Mi dicono di adempiere
al giuramente che ho fatto

Vedo i nemici, gli uccido
bevo il sangue che verso per rimanere forte

Voci stanno chiamando da nord

Tags:, - 133 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .