Cancer demon – Jorn

Cancer demon (Demone del cancro) è la traccia numero due del decimo album degli Jorn, Traveller pubblicato l’11 giugno del 2013.

Formazione Jorn (2013)

  • Jorn Lande – voce
  • Trond Holter – chitarra
  • Jimmy Iversen – chitarra
  • Bernt Jansen – basso
  • Willy Bendiksen – batteria

Traduzione Cancer demon – Jorn

Testo tradotto di Cancer demon degli Jorn [Frontiers Records]

Cancer demon

You fought the evil
but it grew inside you
The pain was twisting
you could feel the death
Still you found the strength
to comfort all your loved ones
And till your final breath
your heart was giving… and then oblivion

You suffered from the poison
pushing through your veins
They say the treatment
might delay the end
Eating from the inside
so tactical and calculating
Cancer demon
born to burn in hell

The consequence of circumstance
Your life goes by just like a glance
As you dream this world goodbye
No time to think of answers
Only one more question dances
In your toxicated mind

Stop that legion
the cancer demon

Like acid to the blood
The poison eats to kill
You see it in the mirror
Decay against your will
Stare into the eyes of truth
The dark shall close the day
The past has been a pleasure cruise
That sank along the way

Stop that legion
the cancer demon

If we don’t take the time to learn
And listen to the signs
We burn our candles
in both ends
The cycle of desease repeats again
Who’s next
our family or friends
We’ll never know

Stop that legion
The cancer demon
Cut the pain and let it die
It’s better dead than the cry…why

Demone del cancro

Hai combattuto il male
ma si è sviluppato dentro di te
il dolore era travolgente
tu potevi sentire la morte
Ancora hai trovato la forza
per confortare tutti i tuoi cari
e fino al tuo ultimo respiro
il tuo cuore stava dando… e poi l’oblio

Hai sofferto per il veleno
che spingeva attraverso le tue vene
Dicono che il trattamento
potrebbe ritardare la fine
Ti mangia dall’interno
in modo tattico e calcolatore
Demone del cancro
nato per bruciare all’inferno

La conseguenza di circostanza
La tua vita passa in un batter d’occhio
mentre sogni l’addio a questo mondo
Non c’è tempo per pensare a risposte
solo un’altra domanda danza
nella tua mente intossicata

Ferma quella legione
il demone del cancro

Come acido nel sangue
il veleno mangia per uccidere
Lo vedi nello specchio
Decadenza contro la tua volontà
Guardi fisso negli occhi della verità
Il buio potrebbe chiudere la giornata
Il passato è stato una crociera di piacere
Che è affondata lungo la navigazione

Ferma quella legione
il demone del cancro

Se non ci prendiamo il tempo per imparare
e ascoltare i segni
Bruciamo le nostre candele
in entrambe le estremità
Il ciclo della malattia si ripete ancora
Chi è il prossimo?
la nostra famiglia o gli amici
Non lo sapremo mai

Ferma quella legione
il demone del cancro
Termina il dolore e lascialo morire
È meglio morto che l’urlo… perché

Tags: - 79 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .