Fists fall – Otep

Fists fall (Volano pugni) è la traccia numero nove del quinto album degli Otep, Atavist, pubblicato il 26 aprile del 2011. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Otep (2011)

  • Otep Shamaya – voce
  • Markus Estrada – chitarra
  • Collyn McCoy – basso
  • Gil Sharone – batteria

Traduzione Fists fall – Otep

Testo tradotto di Fists fall (Shamaya) degli Otep [Victory]

Fists fall

No more tears
Stand up to your fears

Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody
Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody

No more tears

I was born to be broken
(Broken)
Calling, gagging, spitting,
falling, bleeding, begging vermin
I exist without purpose
(Purpose)
Teach me, tell me, push me,
hurt me, hit me harder

Fists fall like rain
On my knees, but I’m not afraid
Cowards die everyday
I’ll face the attack
Pressed to the wall but fighting back
I’ll face the attack
Pressed to the wall but fighting back
I’ll face the attack
Pressed to the wall but fighting back

And now that you see me
I’m terrified

Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody
Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody

No more tears

I am on the brink of destruction
Pushing, pulling, nagging,
feeling sweet seduction
I’ve had enough
Of the lies and the alibis on your lips

Fists fall like rain
On your knees, you look so afraid
Cowards die everyday
I’ll face the attack
Pressed to the wall, but fighting back
I’ll face the attack
Pressed to the wall, but fighting back
I’ll face the attack
Pressed to the wall, but fighting back

And now that you see me
I’m terrified

Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody
Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody

Standing over me, my body
His fists swollen and bloody
My marks and raw scars
I’m not gonna take it anymore
I’m sick of this shit
Not gonna flinch
If I gotta go down, it’ll be swinging
You will see you can’t break me
I’m not gonna take it anymore

Keep your knuckles bloody
No more tears
No more fears
Strike the anchors
Use your anger
Defy the master
Break the rules

Keep your pride locked up inside
It belongs to you
They think they’re stronger, bigger, better
But they’re just jealous cowards
Fuck what they say
Fuck what they think
About us

Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody
Keep your voices raised
Keep your knuckles bloody
Cowards

And now that you see me
Now that you see me
Now that you see me
Now that you see me
You are terrified
You are terrified
You are terrified

Volano pugni

Basta lacrime
Affronta le tue paure

Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti
Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti

Basta lacrime

Sono nata per essere infranta
(Infranta)
Chiamo, vomito, sputo,
cado, sanguino, mendico larve
Esisto senza scopo
(Scopo)
Insegnami, dimmi, premimi,
fammi male, colpiscimi forte

Volano pugni come pioggia
Sulle mie ginocchia, ma non ho paura
I codardi muoiono ogni giorno
Affronterò l’attacco
Spinto sul muro ma combatto ancora
Affronterò l’attacco
Spinto sul muro ma combatto ancora
Affronterò l’attacco
Spinto sul muro ma combatto ancora

Ed ora che mi hai vista
Sono terrorizzata

Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti
Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti

Basta lacrime

Sono sull’orlo della distruzione
Premo, tiro, do fastidio,
sento dolci seduzioni
Ne ho abbastanza
Delle bugie e degli alibi sulle tue labbra

Volano pugni come pioggia
Sulle mie ginocchia, ma non ho paura
I codardi muoiono ogni giorno
Affronterò l’attacco
Spinto sul muro ma combatto ancora
Affronterò l’attacco
Spinto sul muro ma combatto ancora
Affronterò l’attacco
Spinto sul muro ma combatto ancora

Ed ora che mi hai vista
Sono terrorizzata

Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti
Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti

In piedi davanti a me, il mio corpo
I suoi pugni gonfi e sanguinanti
I miei segni e le mie crude cicatrici
Non ne posso più
Sono stanca di questa merda
Non indietreggerò
Se devo andare giù, sarà divertente
vedrai che non puoi spezzarmi
Non ne posso più

Tieni le nocche sanguinanti
Basta lacrime
Basta paure
Colpisci le ancore
Usa la tua rabbia
Sfida il maestro
Infrangi le regole

Tieni il tuo orgoglio rinchiuso dentro
Appartiene a te
Pensano che sei forte, grande e migliore
Ma sono solo dei codardi gelosi
Fanculo a quel che dicono
Fanculo a quel che pensano
Di noi

Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti
Tieni la voce alzata
Tieni le nocche sanguinanti
Codardi

Ed ora che mi hai vista
Ora che mi hai vista
Ora che mi hai vista
Ora che mi hai vista
Sei terrorizzato
Sei terrorizzato
Sei terrorizzato

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 66 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .