I could have been a dreamer – Dio

I could have been a dreamer (Avrei potuto essere un sognatore) è la traccia numero sette del quarto album dei Dio, Dream Evil, pubblicato il 21 luglio del 1987 ed il secondo singolo estratto dall’album (il dodicesimo del gruppo).

Formazione Dio (1987)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Craig Goldy – chitarra
  • Jimmy Bain – basso
  • Vinny Appice – batteria
  • Claude Schnell – tastiere

Traduzione I could have been a dreamer – Dio

Testo tradotto di I could have been a dreamer (Dio, Goldy) dei Dio [Vertigo]

I could have been a dreamer

Running with the wolf pack
Feel like I’m never coming back
And everytime there’s sunshine
I’m blind, yeah

I am everybody
And everyone that I know is me
Everyone that I know won’t see

I could have been a dreamer
I could have been a shooting star
I could have been a dreamer, yeah

I’m another number
And you know the numbers must agree
But everytime the wind blows
I can’t fly – why?

We take away tomorrow
And never see the end of today
Lock it up and send it away – forever

I could have been a dreamer
I could have been a shooting star
I could have been a dreamer
Cause dreams are what we are
I could have been a dreamer

Running with the wolf pack
Feel like I’m never coming back
But maybe that was sunshine
That I saw

I’ve heard about a rainbow
I’ve heard it makes you crazy
I think I’m goin’ crazy
Crazy cause I see

I could have been a dreamer
I could have been a shooting star
I could have been a dreamer
Cause dreams are what we are

I could have been a dreamer
I could have been the one to fly
I always could have been a dreamer
Cause dreamers never die, no!

I could have been a dreamer
Dreamer
I could have been a dreamer
Dreamer
I could have been a dreamer
Dreamer
I could have been a dreamer

Avrei potuto essere un sognatore

Correndo con il branco di lupi
sento come se non tornassi mai
e ogni volta che c’è il sole
sono cieco, si

Io sono tutti
e tutti quelli che conosco sono me
tutti quelli che conosco non vedranno

Avrei potuto essere un sognatore
Avrei potuto essere una stella cadente
Avrei potuto essere un sognatore, yeah

Io sono un altro numero
e lo sai che i numeri devono essere d’accordo
Ma ogni volta che il vento soffia
Non riesco a volare – perché?

Andremo via domani
e non vedremo mai la fine di oggi
chiudilo a chiave e mandalo via, per sempre

Avrei potuto essere un sognatore
Avrei potuto essere una stella cadente
Avrei potuto essere un sognatore
perchè i sogni sono ciò che siamo
Avrei potuto essere un sognatore

Correndo con il branco di lupi
sento come se non tornassi mai
ma forse quello era la luce del sole
che ho visto

Ho sentito parlare di un arcobaleno
Ho sentito che ti fa impazzire
Credo che sto diventando pazzo
Pazzo perchè capisco

Avrei potuto essere un sognatore
Avrei potuto essere una stella cadente
Avrei potuto essere un sognatore
perchè i sogni sono ciò che siamo

Avrei potuto essere un sognatore
Avrei potuto essere quello che vola
Ho sempre potuto essere un sognatore
perchè i sognatori non muoiono mai, no!

Avrei potuto essere un sognatore
Sognatore
Avrei potuto essere un sognatore
Sognatore
Avrei potuto essere un sognatore
Sognatore
Avrei potuto essere un sognatore

Tags: - 610 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .