I walk beside you – Dream Theater

I walk beside you (Cammino accanto a te) è la traccia numero quattro dell’ottavo album dei Dream Theater, Octavarium, pubblicato il 7 giugno del 2005.

Formazione Dream Theater (2005)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Jordan Rudess – tastiere

Traduzione I walk beside you – Dream Theater

Testo tradotto di I walk beside you (Petrucci) dei Dream Theater [Elektra]

I walk beside you

There’s a story in your eyes
I can see the hurt behind your smile
For every sign I recognize
Another one escapes me

Let me know what plagues your mind
Let me be the one to know you best
Be the one to hold you up
When you feel like you’re sinking

Tell me once again
What’s beneath the pain you’re feeling
Don’t abandon me
Or think you can’t be saved

I walk beside you
Wherever you are
Whatever it takes
No matter how far

Through all the may come
And all that may go
I walk beside you
I walk beside you

Summon up your ghosts for me
Rest your tired thoughts upon my hands
Step inside this sacred place
When all your dreams seem broken

Resonate inside this temple
Let me be the one who understands
Be the one to carry you
When you can walk no further

Tell me once again
What’s below the surface bleeding
If you’ve lost your way,
I will take you there

I walk beside you
Wherever you are
Whatever it takes
No matter how far

Through all that may come
And all that may go
I walk beside you
I walk beside you

Oh, where everything is wrong
Oh, where hopelessness surrounds you
Oh, the sun will rise again
The tide you swim against
Will carry you back home
So don’t give up
Don’t give in

I walk beside you
Wherever you are
Whatever it takes
No matter how far

Through all that may come
And all that may go
I walk beside you
I walk beside you

Cammino accanto a te

C’è una storia nei tuoi occhi
Riesco a vedere il dolore dietro il tuo sorriso
E per ogni segno che riconosco
Un altro mi sfugge

Lascia che io sappia cosa ferisce la tua mente
Lascia che io sia la persona che ti conosce meglio
Che io sia colui che ti tiene a galla
Quando senti che stai affondando

Dimmi ancora una volta
Cosa c’è dietro il dolore che provi
Non abbandonarmi
O pensa che non verrai salvata

Cammino accanto a te
Ovunque tu sia
Qualsiasi cosa accada
Non importa quanto lontano

Con tutto ciò che arriverà
E tutto ciò che se ne andrà
Cammino accanto a te
Cammino accanto a te

Evoca i tuoi fantasmi per me
Fai riposare i tuoi pensieri stanchi sulle mie mani
Entra in questo sacro luogo
Quando sembra che tutti i sogni siano infranti

Risuona dentro questo tempio
E lascia che io sia colui che ti capisce
Che io sia colui che ti porta
Quando non puoi più camminare

Dimmi ancora una volta
Cosa c’è sotto la superfice che sanguina
Se hai perso la tua via
Io te la farò ritrovare

Cammino accanto a te
Ovunque tu sia
Qualsiasi cosa accada
Non importa quanto lontano

Con tutto ciò che arriverà
E tutto ciò che se ne andrà
Cammino accanto a te
Cammino accanto a te

Oh, quando tutto va male
Oh, quando la disperazione ti circonda
Oh, il sole sorgerà di nuovo
La marea contro la quale stai nuotando
ti riporterà a casa
Quindi non arrenderti
Non fermarti

Cammino accanto a te
Ovunque tu sia
Qualsiasi cosa accada
Non importa quanto lontano

Con tutto ciò che arriverà
E tutto ciò che se ne andrà
Cammino accanto a te
Cammino accanto a te

Tags: - 2.816 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .