Killing fields – Slayer

Killing fields (Campi di sterminio) è la traccia che apre il sesto album dei Slayer, Divine Intervention, pubblicato il 3 ottobre del 1994.

Formazione Slayer (1994)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Paul Bostaph – batteria

Traduzione Killing fields – Slayer

Testo tradotto di Killing fields (Araya, King) degli Slayer [American Recordings]

Killing fields

You know the feeling
When adrenaline takes control
Can’t beat the rush
That leaves a suicidal hold

Instinct spares no one
Destroying the human heart
The taste of blood
Can rip your soul apart

Devils that drive us
Do not discriminate
A state of mind
That becomes the ultimate end

Action reaction
Blood line is not immune
To the depth of human nature
Inside of me and you

A sociopath with empty eyes
and no soul
Paranoid psychotic heart of stone
My blood runs cold

Evils of passion
Can drive reason to extremes
Love, hate and murder
Temporary insanity

On the edge of a
Demented personality
Emotional
Pain is a deadly reality

A sociopath with empty eyes
and no soul
Paranoid psychotic heart of stone
My blood runs cold

A choice is made of free will
Just like the choice to kill
Decisions to lose control
My self-destructive rationale

A choice is made,
made of free will
Just like the choice, the choice to kill
In the speed of a moment
Life stands still now you’re standing
in my killing field

A choice is made,
made of free will
Just like the choice, the choice to kill
In the speed of a moment
Life stands still now you’re standing
in my killing field

Campi di sterminio

Conosci la sensazione
Di quando l’adrenalina prende il controllo
Non puoi sconfiggere l’emozione
Che ti lascia una presa suicida

L’istinto non risparmia nessuno
Distrugge il cuore umano
Il sapore del sangue
Può lacerare la tua anima

I demoni che ci guidano
Non fanno discriminazioni
Uno stato di mente
Che diventa la fine totale

Azione, reazione
La linea di sangue non è immune
Alle profondità della natura umana
Che riposano dentro di noi

Un sociopatico con occhi vuoti
E senza anima
Un paranoico psicotico dal cuore di pietra
Il mio sangue scorre freddo

Le malvagità della passione
Possono portare le convinzioni all’estremo
Amore, odio e assassinio
Pazzia temporanea

Al punto più alto di una
Personalità demente
Emozionante
Il dolore è una realtà mortale

Un sociopatico con occhi vuoti
E senza anima
Un paranoico psicotico dal cuore di pietra
Il mio sangue scorre freddo

Una scelta è fatta della volontà di chi la compie
Proprio come la scelta di uccidere
E come la decisione di perdere il controllo
La mia razionalità autodistruttiva

Una scelta è fatta,
fatta della volontà di chi la compie
Proprio come la scelta, la scelta di uccidere
Nella velocità di un momento
La vita c’è ancora ed ora tu sei in piedi
nel mio campo di sterminio

Una scelta è fatta,
fatta della volontà di chi la compie
Proprio come la scelta, la scelta di uccidere
Nella velocità di un momento
La vita c’è ancora ed ora tu sei in piedi
nel mio campo di sterminio

Tags:, - 791 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .