Nací siendo libre – Tierra Santa

Nací siendo libre (Nato per essere libero) è la traccia numero tre del sesto album dei  Tierra Santa, Apocalipsis, uscito il 23 novembre 2004.

Formazione dei Tierra Santa (2004)

  • Ángel – voce e chitarra
  • Arturo – chitarra
  • Roberto – basso
  • Iñaki – batteria
  • Javi San Martino – tastiere

Traduzione Nací siendo libre – Tierra Santa

Testo tradotto di Nací siendo libre dei Tierra Santa [Locomotive]

Nací siendo libre

En un extraño lugar
perdí mi horizonte.
Buscando un camino
por donde poder andar

En ese extraño lugar
el tiempo se esconde,
allí perdí mi norte, y hoy lo he
venido a buscar

Quiero volver a escuchar el canto de viento
Quiero poder respirar su aroma una vez más
Olvidar mi dolor
borrar mi lamento,
dejar que pase el tiempo por hoy
sin miedo gritar gritar

Nací siendo libre
Y hoy quiero mi libertad
Trepar si no vives
Sin miedo a por gritar

Nací siendo libre
Y hoy quiero mi libertad
Y sentir que no hay nada,
Que me impida gritar
Que nací siendo libre

Quiero volver a escuchar el canto de viento
Quiero poder respirar su aroma una vez más
Olvidar mi dolor
borrar mi lamento,
dejar que pase el tiempo por hoy
sin miedo gritar gritar

Nací siendo libre
Y hoy quiero mi libertad
Trepar si no vives
Sin miedo a por gritar

Nací siendo libre
Y hoy quiero mi libertad
Y sentir que no hay nada,
Que me impida gritar
Que nací siendo libre

Nato per essere libero

In uno strano posto
ho perduto il mio orizzonte
Alla ricerca di una direzione
per dove andare

In questo strano posto
il tempo si nasconde
lì ho perso il mio Nord
e oggi sono venuto a cercarlo

Voglio sentire il canto del vento
Voglio respirare di nuovo il suo profumo
Dimenticare il mio dolore,
cancellare il mio ramamrico
lasciar passare il tempo oggi
senza temere di gridare gridare

Sono nato per essere libero
E oggi voglio la mia libertà
Non c’è pace se non puoi vivere
senza la paura di gridare

Sono nato per essere libero
E oggi voglio la mia libertà
E sento che non c’è nulla
che mi impedisca di gridare
Sono nato per essere libero

Voglio sentire il canto del vento
Voglio respirare di nuovo il suo profumo
Dimenticare il mio dolore,
cancellare il mio ramamrico
lasciar passare il tempo oggi
senza temere di gridare gridare

Sono nato per essere libero
E oggi voglio la mia libertà
Non c’è pace se non puoi vivere
senza la paura di gridare

Sono nato per essere libero
E oggi voglio la mia libertà
E sento che non c’è nulla
che mi impedisca di gridare
Sono nato per essere libero

Tags: - 40 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .