Pray for villains – DevilDriver

Pray for villains (Pregano per i malvagi) è la traccia che apre e quella che da il nome al quarto album dei DevilDriver, pubblicato il 13 luglio del 2009. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione DevilDriver (2009)

  • Dez Fafara – voce
  • Mike Spreitzer – chitarra
  • Jeff Kendrick – chitarra
  • Jon Miller – basso
  • John Boecklin – batteria

Traduzione Pray for villains – DevilDriver

Testo tradotto di Pray for villains (Boecklin, Fafara, Kendrick, Miller, Spreitzer) dei DevilDriver [Roadrunner]

Pray for villains

Bitter blood on
the blood-stained highway
We’re brothers in arms
‘til we get it right
You’re gonna want it your way
It’s gonna be done now
Don’t take it too far, gonna get it right
Move on from the past
Agree to disagree

Every sorrow has its source
And your conscience isn’t free
In the dog days of Summer
On another sober September
This was meant for you

Am I not my brother’s keeper?
All is what it seems to be
I’m A strong rival
A bitter enemy
Best friend
Till the end
The man you wish to be

They pray for villains
When their heroes let them down
They pray for villains
When their heroes let them down
Let them down!

The ties that bind he clock that winds
As the oceans meet the sky
On the hour of my death
Will you be standing by

Every sorrow has its source
And your conscience isn’t free
In the dog days of Summer
On another sober September
This was meant for you

Am I not my brother’s keeper?
All is what it seems to be
I’m A strong rival
A bitter enemy
Best friend
Till the end
The man you wish to be

They pray for villains
When their heroes let them down
They pray for villains
When their heroes let them down
Let them down!

Bless the broken road
As we limp back home
You get off on the sound
Of everything coming down, so down
Walk down the broken road!

Pregano per i malvagi

Sangue amaro
sull’autostrada macchiata di sangue
Siamo compagni d’armi
finché faremo le cose giuste
Devi volerlo a modo tuo
Deve essere fatto ora
Non prenderla larga, devi farla bene
Vattene dal passato
Accetta il disaccordo

Ogni dolore ha la sua fonte
E la tua coscienza non è gratis
Nei giorni estivi da cani
O un altro settembre sobrio
Questo significava per te

Non sono il fratello protettore?
Tutto è quel che sembra essere
Sono un forte rivale
Un amaro nemico
Miglior amico
Fino alla fine
L’uomo che desideri essere

Pregano per i malvagi
Quando i loro eroi li abbattono
Pregano per i malvagi
Quando i loro eroi li abbattono
Li abbattono!

I legami che uniscono, dà il tempo ai venti
Come gli oceani che incontrano i cieli
Nelle ore della mia morte
Per cosa rimarresti?

Ogni dolore ha la sua fonte
E la tua coscienza non è gratis
Nei giorni estivi da cani
O un altro settembre sobrio
Questo significava per te

Non sono il fratello protettore?
Tutto è quel che sembra essere
Sono un forte rivale
Un amaro nemico
Miglior amico
Fino alla fine
L’uomo che desideri essere

Pregano per i malvagi
Quando i loro eroi li abbattono
Pregano per i malvagi
Quando i loro eroi li abbattono
Li abbattono!

Benedici la strada distrutta
Come noi che torniamo a casa zoppicando
Hai tolto il suono
Di ogni cosa che cedeva, sempre più giù
Camminando nella strada distrutta!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, , - 139 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .