Sagan – Nightwish

Sagan è un brano inedito dei Nightwish, incluso nel singolo Élan dell’album Endless Forms Most Beautiful, uscito il 13 febbraio del 2015. Carl Edward Sagan è stato uno dei più famosi astronomi, astrofisici e astrochimici del XX secolo. Lo si ricorda inoltre come grande divulgatore scientifico, come scrittore di fantascienza e come epistemologo in qualità di uno dei maggiori esponenti dello scetticismo scientifico.

Formazione Nightwish (2015)

  • Floor Jansen – voce
  • Emppu Vuorinen – chitarra
  • Marco Hietala – basso
  • Tuomas Holopainen – tastiere
  • Troy Donockley – faluti

Traduzione Sagan – Nightwish

Testo tradotto di Sagan (Holopainen) dei Nightwish [Nuclear Blast]

Sagan

Make me wonder
Make me understand
Spark the light of doubt
and a newborn mind
Bring the vast unthinkable down to earth

Always wary of a captive thought
Beware the very first unkind word
See who you are, where from, what of
Entering the unknown

Sending all the poets to the stars
Daring to see beyond the manmade
Woe to you who evade the horizon
Listening to Sagan
Dreaming Carl Sagan
Unseen streams
With understanding no poet is trapped
Woe to all who stop at the horizon

What kind of world would we call home
Our own
Oasis of love, humility and hope
Eradicating all that’s not for life

What kind of aim would we call high
What kind of life would bathe
in the brightest white
A limitless world will rise
Son a man, dare to let go of cowardice

Sagan

Fammi incuriosire
Fammi capire
Fai balenare la luce del dubbio
e una mente appena nata
Rendi reale l’inimmaginabile

Diffida di un pensiero chiuso
Fai attenzione alla prima parola scortese
Capisci chi sei, da dove vieni, che ne sarà
Entrando nell’ignoto

Mandando tutti i poeti alle stelle
Osando guardare oltre l’artificiale
Guai a te che evadi l’orizzonte
Ascoltando Sagan
Sognando di Carl Sagan
Ruscelli non visti
Sapendo che nessun poeta è intrappolato
Guai a te che ti fermi all’orizzonte

Che genere di mondo chiameremmo casa
Il nostro stesso mondo
Oasi d’amore, umiltà e speranza
Sradicando tutto ciò che non è per la vita

Che genere di ambizioni chiameremmo alte
Che genere di vita si laverebbe
nel bianco più luminoso
Un mondo senza limiti sorgerà
Figlio un uomo, osa lasciar andare la codardia

* traduzione inviata da Chiara

Tags:, - 838 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .