Swinging the chain – Black Sabbath

Swinging the chain (Agitando le catene) è la nona e ultima traccia dell’ottavo album dei Black Sabbath, Never Say Die! pubblicato il 28 settembre del 1978.

Formazione Black Sabbath (1978)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Geezer Butler – basso
  • Bill Ward – batteria

Traduzione Swinging the chain – Black Sabbath

Testo tradotto di Swinging the chain (Butler, Iommi, Osbourne, Ward) dei Black Sabbath [Vertigo]

Swinging the chain

It’s against my uniform
To be a civil judge
All the songs are history now
‘Bout rock stars and their grudge
Let us cast our minds back
To thirty years or more
You took up all the battles

Will Hitler beat ‘em all?
And we’re sad and sorry
Really sorry that it happened that way
Yes we’re sad and sorry
But why’d you have to treat us that way?

Compare ourselves with others
And cover them in sin
Oh, God what a terrible
A terrible state we’re in
There must be some way out of here
A comprimise that’s right
If we cannot work it out
We’re gonna have to fight

Yes we’re sad and sorry
Really sorry that it happened that way
Yes we’re sad and sorry
We cannot go on in those days

I’m talking about my brothers
Yeah, I’m talking ‘bout sisters as well
I wish you good luck
Good luck!

Oh, but the world’s still on fire
Chain the hope you take on, liar
This fire
We’re on fire, we’re on fire, yeah…

Agitando le catene

È contro la mia uniforme
Essere un giudice civile
Tutte le canzoni sono storia ora
Sulle rockstar e le loro invidie
Lasciateci ritornare alle nostre menti
A trent’anni o più
Raccogliesti tutti i vandali

Hitler pesterà tutti loro?
E noi siamo tristi e dispiaciuti
Davvero dispiaciuti che stia andando così
Si siamo tristi e dispiaciuti
Ma perchè dovresti trattarci così?

Paragonaci ad altri
e ricoprili di peccati
Oh, Dio in che terribile
terribile stato viviamo
Deve esserci qualche via fuori di qui
un compromesso che sia giusto
Se non lo tireremo fuori
Dovremo combattere

E noi siamo tristi e dispiaciuti
Davvero dispiaciuti che stia andando così
Si siamo tristi e dispiaciuti
Non possiamo andare avanti in questi giorni

Sto parlando dei miei fratelli
Sto parlando delle sorelle pure
Spero che avrai fortuna
Buona fortuna!

Ma il mondo brucia ancora
Incatena la speranza che avevi, bugiardo
Questo fuoco
Bruciamo, bruciamo…

Tags: - 660 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .