Trashed – Black Sabbath

Trashed (Ubriaco) è la traccia che apre l’undicesimo album dei Black Sabbath, Born Again, pubblicato il 7 agosto del 1983.

Formazione Black Sabbath (1983)

  • Ian Gillan – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Geoff Nicholls – tastiere
  • Geezer Butler – basso
  • Bill Ward – batteria

Traduzione Trashed – Black Sabbath

Testo tradotto di Trashed (Iommi, Gillan, Butler) dei Black Sabbath [Vertigo]

Trashed

It really was a meeting
The bottle took a beating
The ladies of the manor
Watched me climb into my car and
I was going down the track
about a hundred and five
They had the stop-watch rolling
I had the headlights blazing I was really alive
And yet my mind was blowing
I drank a bottle of tequila
and I felt real good
I had the tape deck roaring
But on the twenty-fifth lap at the canal turn
I went of exploring

I knew I wouldn’t make it
the car just couldn’t take it
I was turning tires burning
The ground was in my sky
I was laughing the bitch was trashed
And death was in my eye

I had started pretty good
and I was feeling my way
I had the wheels in motion
There was Peter and the Greenfly
laughing like drains
Inebriation
The crowd was roaring
I was at Brands Hatch
In my imagination
But at the canal turn
I hit an oily patch
Inebriation

I knew I wouldn’t make it
the car just couldn’t take it
I was turning tires burning
The ground was in my sky
I was laughing the bitch was trashed
And death was in my eye

Ooh Mr. Miracle
you saved me from some pain
I thank you Mr. Miracle
I won’t get trashed again
Ooh can you hear my lies
Don’t you bother with this fool
just laugh into my eyes

I was turning tires burning
The ground was in my sky
I was laughing the bitch was trashed
And death was in my eye

Ooh Mr. Miracle
you saved me from some pain
I thank you Mr. Miracle
I won’t get trashed again
Ooh can you hear my lies
Don’t you bother with this fool
just laugh into my eyes

I went back to the bar
and hit the bottle again
But there was no tequila
Then we started on the whisky
just to steady our brains
‘Cos there was no tequila
And as we drank a little faster
at the top of our hill
We began to roll
And as we get trashed
we were laughing still
Well bless my soul

Ubriaco

È stato davvero un incontro
La bottilia ha avuto la peggio
Le signore del castello
mi hanno osservato salire sulla mia macchine
e stavo andando lungo la strada
a 170 chilometri all’ora
Avevano fatto andare il cronometro
Avevo i fari accesi e ero davvero vivo
Eppure la mia mente stava esplodendo
Ho bevuto una bottiglia di tequila
e mi sentivo davvero bene
L’autoradio ruggiva
Ma al venticinquesimo giro il canale
sono andato ad esplorare

Sapevo che non dovevo farlo
la macchina non poteva farcela
Stavo girando, le gomme bruciavano
Il terreno era il mio cielo
Stavo ridendo, la troia era ubriaca
e la morte era nei miei occhi

Avevo iniziato abbastanza bene
e stavo sentendo la mia strada
Avevo le ruote in movimento
C’erano Peter e Greenfly
che ridevano come pazzi
Ebbrezza
La folla stava urlando,
ero al circuito di Brands Hatch
nella mia immaginazione
Ma alla curva del canale
ho preso una macchia d’olio
Ebbrezza

Sapevo che non dovevo farlo
la macchina non poteva farcela
Stavo girando, le gomme bruciavano
Il terreno era il mio cielo
Stavo ridendo, la troia era ubriaca
e la morte era nei miei occhi

Ooh Signor Miracolo
mi hai salvato dal dolore
Ti ringrazio, Signor Miracolo
Non mi ubriacherò di nuovo
Ooh puoi sentire le mie bugie
Non ti preoccupare di questo pazzo
ridimi in faccia

Stavo girando, le gomme bruciavano
Il terreno era il mio cielo
Stavo ridendo, la troia era ubriaca
e la morte era nei miei occhi

Ooh Signor Miracolo
mi hai salvato dal dolore
Ti ringrazio, Signor Miracolo
Non mi ubriacherò di nuovo
Ooh puoi sentire le mie bugie
Non ti preoccupare di questo pazzo
ridimi in faccia

Sono andato in un bar
e ho alzato di nuovo il gomito
Ma non c’era tequila
Allora abbiamo iniziato col whiskey
solo per sistemare il nostro cervello
perché non c’era tequila
e mentre beviamo un po’ più velocemente
in cima alla nostra collina
Cominciamo a rotolare
E mentre ci ubriacavamo
stavamo ancora ridendo
Beh, benedici la mia anima

Tags: - Visto 13 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .