Victim of the paranoid – Six Feet Under

Victim of the paranoid (Vittima del paranoico) è la traccia numero tre del terzo album dei Six Feet Under, Maximum Violence, pubblicato il 13 luglio del 1999. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Six Feet Under (1999)

  • Chris Barnes – voce
  • Steve Swanson – chitarra
  • Terry Butler – basso
  • Greg Gall – batteria

Traduzione Victim of the paranoid – Six Feet Under

Testo tradotto di Victim of the paranoid (Barnes, Swanson) dei Six Feet Under [Metal Blade]

Victim of the paranoid

I can’t take it anymore.
Got me hiding from myself.
They put me away long ago.
Another P.O.W.

Lost my mind.
Now, twenty years.
Let it slip.
Not too far gone.
Can’t go on another day.
Freedom in this day and age.

It’s all just a fucking game.
I’m not the criminal.
I’m not the one to hate.
Thrown away into the void.
A victim of the paranoid.

Victim of the paranoid.
A victim of the paranoid.
Victim of the paranoid.
A victim of the paranoid.

I feel like I’m living
in another dimension.
Misled minds keep on
spreading confusion.

Kill, kill, kill, kill.
I want to kill them all
and put an end
to their fascist laws.

Open!
Open your mind.

Victim of the paranoid.
A victim of the paranoid.
Victim of the paranoid.
A victim of the paranoid.

It seems like such a waste of time.
We all can’t be
this fucking blind.
As I sit and wonder why,
one more mind is locked inside.

Vittima del paranoico

Non posso sopportarlo più.
Mi sto nascondendo da me stesso.
Essi mi spingono in giorni lontani.
Un altro prigioniero di guerra.

Ho smarrito la mia ragione.
Ora, vent’anni.
Lascialo scivolare.
Me ne sono andato non troppo lontano.
Non posso resistere un altro giorno.
Libertà in questo giorno ed epoca.

Tutto è solamente un fottuto gioco.
Io non sono il criminale.
Io non sono colui che dev’esser odiato.
Gettato nell’oblio.
Una vittima del paranoico.

Vittima del paranoico.
Una vittima del paranoico.
Vittima del paranoico.
Una vittima del paranoico.

Mi sembra di vivere
in un’altra dimensione.
Menti fuorviate che persistono
a generare confusione.

Uccidi, uccidi, uccidi, uccidi.
Voglio ammazzarli tutti
e porre la parola fine
alle loro leggi fasciste.

Apri!
Apri la tua mente.

Vittima del paranoico.
Una vittima del paranoico.
Vittima del paranoico.
Una vittima del paranoico.

Sembra quasi un totale spreco di tempo.
Noi non possiamo essere tutti
questo fottuto cieco
Mentre mi siedo e mi chiedo il perché,
un’altra mente si chiude al suo interno.

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags:, - 65 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .