Where dead ships dwell – In Flames

Where dead ships dwell (Dove i decadenti vascelli dimorano) è la traccia numero sei del decimo album degli In Flames, Sounds of a Playground Fading, pubblicato il 15 giugno del 2011.

Formazione In Flames (2011)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione Where dead ships dwell – In Flames

Testo tradotto di Where dead ships dwell (Fridén, Gelotte) degli In Flames [Century]

Where dead ships dwell

Big picture slowly fades
Walls are closing in
And there I was
Cursing the ground
Unable to understand

I won’t let the world break me
So I need to change direction
Nothing special
I’m far from perfect
Like the way for me

“I won’t say I’m sorry
I got what I deserve”

Feel I was running an endless mile
Last candle burns
And I’m dying inside
All of this will turn to ash
A change for a piece of mind

Walking where the dead ships dwell
These are shores
I left behind
Streets were getting smaller
And I have to leave

Feel I was running an endless mile
Last candle burns
And I’m dying inside
All of this will turn to ash
A change for a piece of mind

All I hear is noise
Heart so false
So guess I took it for granted
I know I went too far
I won’t say I’m sorry
I got what I deserved
I got what I deserved

Feel I was running an endless mile
Last candle burns
And I’m dying inside
All of this will turn to ash
A change for a piece of mind

Feel I was running an endless mile
Last candle burns
And I’m dying inside
All of this will turn to ash
A change for a piece of mind

Dove i decadenti vascelli dimorano

Un’immensa figura pigramente svanisce
Le mura si stringono
Ed io ivi mi trovavo
Maledicendo il suolo
Incapace di comprendere

Non permetterò al cosmo di spezzarmi
Così necessito di cambiare direzione
Niente di speciale
Son ben lontano dalla perfezione
Come la via per me

“Non mi scuserò
Ho ottenuto ciò che mi meritavo”

Percepiscimi mentre correvo un infinito miglio
L’ultima candela brucia
Ed io sto appassendo nel mio profondo
Tutto ciò si tramuterà in cenere
Un cambiamento per un frammento della mente

Passeggiando dove i decadenti vascelli dimorano
Vi sono delle coste
Ch’io mi son lasciato alle spalle
Strade che si rimpiccioliscono
E devo assolutamente andarmene

Percepiscimi mentre correvo un infinito miglio
L’ultima candela brucia
Ed io sto appassendo nel mio profondo
Tutto ciò si tramuterà in cenere
Un cambiamento per un frammento della mente

Tutto ciò che odo è frastuono
Un cuore così fallace
Così penso d’averlo dato per scontato
So di esser andato troppo lontano
Non mi scuserò
Ho ottenuto ciò che mi meritavo
Ho ottenuto ciò che mi meritavo

Percepiscimi mentre correvo un infinito miglio
L’ultima candela brucia
Ed io sto appassendo nel mio profondo
Tutto ciò si tramuterà in cenere
Un cambiamento per un frammento della mente

Percepiscimi mentre correvo un infinito miglio
L’ultima candela brucia
Ed io sto appassendo nel mio profondo
Tutto ciò si tramuterà in cenere
Un cambiamento per un frammento della mente

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 688 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .