White Lady – White Skull

White Lady (Dama bianca) è la traccia numero dieci del primo album dei White Skull, I Won’t Burn Alone, uscito 15 aprile del 1995.

Formazione dei White Skull (1995)

  • Federica De Boni – voce
  • Tony Fontò – chitarra ritmica
  • Max Faccio – chitarra solista
  • Fabio Pozzato – basso
  • Alex Mantiero – batteria

Traduzione White Lady – White Skull

Testo tradotto di White Lady dei White Skull [Underground Symphony]

White Lady

Don’t you remember
We spent the night
You can’t refuse me
I can’t survive
The pain of living twice at same time
Destroyed my senses, undertook my mind

Heaven in my dreams
Hell in real life
The pain of knowing you can’t be mine
You can’t imagine how do I feel
That’s the way you’re gone ahead

Don’t you remember
We spent the night
You can’t refuse me
I can’t survive
I’ve heard your silence
I’ve heard your no
I feel just like slidin’
in the black hole

Heaven in my dreams
Hell in real life
The pain of knowing you can’t be mine
You can’t imagine how do I feel
That’s the way you’re gone ahead
Heaven knows… Just another city’n’place
Heaven knows the pain.

Dama bianca

Non ti ricordi
Abbiamo trascorso insieme la notte
Non mi puoi rifiutare
non posso sopravvivere
Il dolore di vivere due volte allo stesso tempo
Distrugge i miei sensi, impegna la mia mente

Paradiso nei miei sogni
Inferno nella vita reale
Il dolore di sapere che non puoi essere mio
Non puoi immaginare come mi sento
È così che hai tirato dritto

Non ti ricordi
Abbiamo trascorso insieme la notte
Non mi puoi rifiutare
non posso sopravvivere
Ho sentito il tuo silenzio
ho sentito il tuo no
mi sento come stessi scivolando
in un buco nero

Paradiso nei miei sogni
Inferno nella vita reale
Il dolore di sapere che non puoi essere mio
Non puoi immaginare come mi sento
È così che hai tirato dritto
Il cielo sa … solo un’altra città e luogo
Il cielo conosce il dolore

Tags:, - 109 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .