In vertigo – The Agonist

In vertigo (Nelle vertigini) è la traccia che apre il sesto album dei The Agonist, Orphans, pubblicato il 20 settembre del 2019. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione The Agonist (2019)

  • Vicky Psarakis – voce
  • Danny Marino – chitarra
  • Pascal Jobin – chitarra
  • Chris Kells – basso
  • Simon McKay – batteria

Traduzione In vertigo – The Agonist

Testo tradotto di In vertigo dei The Agonist [Napalm Records]

In vertigo

A little too big and a little too small
The thing is that life isn’t one size fits all
So take a sip and a couple of bites
And lay back to feast with your own eyes

Down down down the rabbit hole!

Wake up to see
the tiny world at your feet
A giant surprise, yours alone to meet
There’s no way up,
so don’t wallow in fear
No need to drown in a pool
of your own tears

Down down down the rabbit hole!

Down!

(She’s falling! She’s falling down!)
How did I wind up here?
With this strange crowd?
When will my feet hit the ground?

(She’s falling! She’s falling down!)
How did I wind up here?
In this strange land
When will I find…

Time and time again
We seek the answers
Time and time again
We fail to question
Time and time again
We go down, down, down…

Now let’s just skip straight to chapter eight
She’s tired of your so-called friendly debate
The riddles and tales you present to appease
Will be of no help when she’s down to her knees

Down down down the rabbit hole!

Through trial and error
one must learn to accept
But that’s not the case, here,
we’re taught to forget
Don’t you think for a second
that the rules are dead
What’s that my dear?
Off with her head!

Down down down the rabbit hole!

Down!

(She’s falling! She’s falling down!)
How did I wind up here?
With this strange crowd?
When will my feet hit the ground?

(She’s falling! She’s falling down!)
How did I wind up here?
In this strange land
When will I find…

How did we get here to a place
where the notes don’t sound?
How did we get here to a place
that stands alone in a crowd?
Take me back to that field that I’ve never been
Take me back to that sky that I’ve never seen
How did we let the sound slip away?
How did we let the sound slip away?

Nelle vertigini

Un po’ troppo grande e un po’ troppo piccolo
Il fatto è che la vita non è uguale per tutti
Quindi prendi un sorso e un paio di morsi
E rilassati per banchettare con i tuoi occhi

Giù giù nella tana del coniglio!

Svegliati per vedere
il piccolo mondo ai tuoi piedi
Una sorpresa gigante, la incontrerai tu solo
Non c’è modo di salire,
quindi non sguazzare nella paura
Non c’è bisogno di annegare
in una pozza delle tue stesse lacrime

Giù giù nella tana del coniglio!

Giù!

(Sta cadendo! Sta cadendo!)
Come sono finito qui?
Con questa strana folla?
Quando toccherò terra?

(Sta cadendo! Sta cadendo!)
Come sono finito qui?
In questa strana terra
Quando troverò…

Di volta in volta
Cerchiamo le risposte
Di volta in volta
Non riusciamo a mettere in dubbia
Di volta in volta
Andiamo giù, giù, giù…

Ora passiamo direttamente al capitolo otto
È stanca del tuo cosiddetto dibattito amichevole
Gli indovinelli e le storie che presenti per calmare
Non saranno di aiuto quando sarà in ginocchio

Giù giù nella tana del coniglio!

Attraverso tentativi ed errori
si deve imparare ad accettare
Ma non è così, qui,
ci viene insegnato a dimenticare
Non pensi per un secondo
che le regole siano morte
Che cos’è quello mio caro?
Tagliatele la testa!

Giù giù nella tana del coniglio!

Giù!

(Sta cadendo! Sta cadendo!)
Come sono finito qui?
Con questa strana folla?
Quando toccherò terra?

(Sta cadendo! Sta cadendo!)
Come sono finito qui?
In questa strana terra
Quando troverò…

Come siamo arrivati qui in un posto
dove le note non suonano?
Come siamo arrivati qui in un posto
che si trova solo in mezzo alla folla?
Riportami in quel campo che non sono mai stato
Riportami in quel cielo che non ho mai visto
Come abbiamo lasciato che il suono svanisse?
Come abbiamo lasciato che il suono svanisse?

Tags:, - Visto 16 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .