Black velvet – Kobra and the Lotus

Black velvet (Velluto nero) è la traccia numero tre dell’EP di cover dei Kobra and the Lotus, Words of the Prophets, pubblicato il 28 agosto del 2015. Si tratta della cover del brano della cantante canadese Alannah Myles uscito nel 1989. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Kobra and the Lotus (2015)

  • Kobra Paige – voce
  • Jasio Kulakowski – chitarra
  • Bill Hudson – chitarra
  • Brad Kennedy – basso
  • Adam Brown – batteria

Traduzione Black velvet – Kobra and the Lotus

Testo tradotto di Black velvet (David Tyson, Christopher Ward) dei Kobra and the Lotus [Titan Music]

Black velvet

Mississippi in the middle of a dry spell
Jimmy Rogers on the Victrola up high
Mama’s dancin’ with baby on her shoulder
The sun is settin’ like molasses in the sky
The boy could sing,
knew how to move, everything
Always wanting more, he’d leave you longing for

Black velvet and that little boy’s smile
Black velvet with that slow southern style
A new religion that’ll bring ya to your knees
Black velvet if you please

Up in Memphis the music’s like a heatwave
White lightning, bound to drive you wild
Mama’s baby’s in the heart
of every school girl
“Love me tender” leaves ‘em cryin’ in the aisle
The way he moved, it was a sin,
so sweet and true
Always wanting more, he’d leave you longing for

Black velvet and that little boy’s smile
Black velvet with that slow southern style
A new religion that’ll bring ya to your knees
Black velvet if you please

Every word of every song
that he sang was for you
In a flash he was gone,
it happened so soon, what could you do?

Black velvet and that little boy’s smile
Black velvet with that slow southern style
A new religion that’ll bring ya to your knees
Black velvet if you please

Black velvet and that little boy’s smile
Black velvet with that slow southern style
A new religion that’ll bring ya to your knees
Black velvet if you please
If you please, if you please, if you please

Velluto nero

Mississippi nel bel mezzo del periodo di siccità
Jimmy Rogers nel grammofono a tutto volume
La mamma sta ballando col bimbo sulla spalla
il sole sta tramontando, sembra melassa nel cielo
il ragazzo sapeva cantare,
sapeva come muoversi, tutto
ne volevi sempre di più, ti lasciava desiderarlo

Velluto nero e il sorriso di questo ragazzino
Velluto nero con questo stile lento del sud
una nuova religione che ti fa mettere in ginocchio
Velluto nero se ti fa piacere

A Memphis la musica è come un’onda calda
Un fulmine bianco, ti faceva diventare matto
Questo bambino nel cuore
di ogni ragazzina della scuola
“Love me tender” le fa piangere in corridoio
il modo in cui si muoveva, era un peccato,
così dolce e sincero
ne volevi sempre di più, ti lasciava desiderarlo

Velluto nero e il sorriso di questo ragazzino
Velluto nero con questo stile lento del sud
una nuova religione che ti fa mettere in ginocchio
Velluto nero se ti fa piacere

Ogni parola di ogni canzone
che cantava era per te
se ne andò in un lampo,
accadde così presto, cosa ci puoi fare?

Velluto nero e il sorriso di questo ragazzino
Velluto nero con questo stile lento del sud
una nuova religione che ti fa mettere in ginocchio
Velluto nero se ti fa piacere

Velluto nero e il sorriso di questo ragazzino
Velluto nero con questo stile lento del sud
una nuova religione che ti fa mettere in ginocchio
Velluto nero se ti fa piacere
Se ti fa piacere, se ti fa piacere, se ti fa piacere

Tags:, , - 44 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .