Dead city radio and the new Gods of supertown – Rob Zombie

Dead city radio and the new Gods of supertown (La dead city radio e i nuovi dei di supertown) è la traccia numero sei del quinto album di Rob Zombie, Venomous Rat Regeneration Vendor, pubblicato il 23 aprile del 2013. La canzone è una lamentela della situazione attuale delle radio rock. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione (2013)

  • Rob Zombie – voce
  • John 5 – chitarra
  • Piggy D. – basso
  • Ginger Fish – batteria
  • Bob Marlette – tastiere

Traduzione Dead city radio and the new Gods of supertown – Rob Zombie

Testo tradotto di Dead city radio and the new Gods of supertown (R.Zombie, John 5, Marlette) di Rob Zombie [Zodiac Swan Records]

Dead city radio
and the new Gods of supertown

Radio has changed our lives
and practically saved our lives
Radio has changed our lives
and practically saved our lives
Radio has changed our lives
and practically saved our lives

Oh Yeah!

I want to tell you about Dead City Radio man
and the New Gods of Supertown.
A world of Magic Lanterns and Chemical Blues.
A world where X stands
of the unknow and Y is the zero

Sluggish drones assault my Radio
20 mortal lashes of Grotesque Audio
Glittering fountains
Misspent youth
I’m a Rhinestone Tiger
in a Leisure Suit

Turn it up! Turn it up! Turn it up! Oh Yeah!

We listen to the Radio – Dead Radio

I’ll tell you one thing man:
nothing ever happens until you medicate
the Witch Queen of Mongo
and Hail the passing of King George.
Everybody is eating on behalf of the Gods
with their Plastic Necks and Silver Teeth.

Is there life beyond what you know?
Hallucination thrives on my stereo
Astonishing Skeptics
Wasted Youth
She’s and Angel of
Odd in her Birthday Suit

Turn it up turn it up turn it up
Oh Yeah

We listen to the Radio – Dead Radio
We listen to the Radio – Dead Radio

It’s right here now that we best
serve the Beast of Transmission
and the cool passing wave of ignorance.
They say the heart is a lonely hunter
and the hardbox comes with a crime inside.
OH YEAH!

We listen to the Radio – Dead Radio
We listen to the Radio – Dead Radio

La dead city radio
e i nuovi dei di supertown

La radio ha cambiato le nostre vite
e praticamente le ha salvate
La radio ha cambiato le nostre vite
e praticamente le ha salvate
La radio ha cambiato le nostre vite
e praticamente le ha salvate

Oh Yeah!

Voglio parlarti del tizio della Dead City Radio
E dei nuovi Dei di Supertown
Un mondo di lanterne magiche e blues chimici.
Un mondo dove la X rimane
sullo sconosciuto e la Y sullo zero

Droni pigri attaccano la mia radio
20 frustate mortali su un audio grottesco
Fontane scintillanti
Gioventù sprecata
Sono una tigre di paillette
in una tuta da tempo libero

Alza! Alza! Alza! Oh Yeah!

Ascoltiamo la radio – Radio Mortale

Ti dirò una cosa, tizio:
Non succederà mai nulla finche non curi
La strega-regina del Mongo
Osanna al passaggio di Re George
Tutti quanti mangiano a nome degli Dei
Con i loro colli di plastica e i denti d’argento.

C’è vita al di là di quello che sai?
Prosperano allucinazioni nel mio stereo
Scettici sorprendenti
Gioventù sprecata
Lei è un angelo della stranezza
nel suo vestito da compleanno

Alza! Alza! Alza!
Oh Yeah!

Ascoltiamo la radio – Radio Mortale
Ascoltiamo la radio – Radio Mortale

Sono proprio qui ora che serviamo
al meglio la Bestia della Trasmissione
E il passaggio dell’onda gelida dell’ignoranza
Dicono che il cuore è un cacciatore solitario
E l’hard box è dotato di un reato interno
OH YEAH!

Ascoltiamo la radio – Radio Mortale
Ascoltiamo la radio – Radio Mortale

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 124 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .