Down – Motograter

Down (Giù) è la traccia numero cinque del primo omonimo album dei Motograter, pubblicato il 24 giugno del 2003. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Motograter (2003)

  • Ivan “Ghost” Moody – voce
  • Matt “Nuke” Nunes – chitarra
  • Bruce “Grater” Butler – basso
  • Chris “Crispy” Binns – batteria
  • Joey “Smur” Krzywonski – percussioni
  • Zak “The Waz” Ward – elettronica

Traduzione Down – Motograter

Testo tradotto di Down dei Motograter [Elektra]

Down

We’re falling throughout eternity
The clock is ticking
and your still counting sheep
You’re still half asleep

There’s no one coming
(There’s no one coming)
And there’s no way out
(And there’s no way out)
I’ve been falling (Well I’ve been falling)
And it’s so far down

Shrouded beneath a veil of tragedy
When death comes calling
Who will you believe?
Tell me who will you believe
When it’s down to you and me
Will you still stay on your knees?

(Who will you believe?)
(When it’s down to you and me)

There’s no one coming
(There’s no one coming)
And there’s no way out
(And there’s no way out)
I’ve been falling (Well I’ve been falling)
And it’s so far down
(And it’s so far down)
There’s no one coming
(There’s no one coming)
And there’s no way out
There’s no way out
No way out

Pushing me down
Breaking me down
There’s always something pushing me down
Breaking me down

Pushing me down
Breaking me down
There’s always something pushing you down
Breaking me down

Pushing me down
Breaking me down
There’s always something pushing you down
Breaking you down

Pushing me down
Breaking you down
There’s always something pushing you back,
Pushing you back

Rise

I’m pushing you back,
I’m pushing you back, rise
I’m pushing you back,
I’m pushing you back, rise
I’m pushing you back,
I’m pushing you back

There’s no one coming
And there’s no way out
Well I’ve been falling
And it’s a long way down

Down

Giù

Stiamo cadendo per tutta l’eternità
Il tempo scorre
e stai ancora contando le pecore
Sei ancora mezzo addormntato

Non c’è nessuno che arriva
(non c’è nessuno che arriva)
E non c’è nessuna via d’uscita
(e non c’è nessuna via d’uscita)
Stavo cadendo (beh, stavo cadendo)
Ed è così profondo

Avvolto sotto ad un velo di tragedia
Quando la morte arriva a chiamare
Chi ti crederà?
Dimmi chi ti crederà
Quando sei sceso per me e te
Vorresti rimanere in ginocchio?

(Chi ti crederà?)
(Quando sei sceso per me e te)

Non c’è nessuno che arriva
(non c’è nessuno che arriva)
E non c’è nessuna via d’uscita
(e non c’è nessuna via d’uscita)
Stavo cadendo (beh, stavo cadendo)
Ed è così profondo
(ed è così profondo)
Non c’è nessuno che arriva
(non c’è nessuno che arriva)
E non c’è nessuna via d’uscita
Non c’è nessuna via d’uscita
Nessuna via d’uscita

Spingimi giù
Disintegrami
C’è sempre qualcosa che mi spinge giù
Disintegrami

Spingimi giù
Disintegrami
C’è sempre qualcosa che mi spinge giù
Disintegrami

Spingimi giù
Disintegrami
C’è sempre qualcosa che mi spinge giù
Disintegrami

Spingimi giù
Disintegrami
C’è sempre qualcosa che mi spinge giù
Disintegrami

Sorgi

Ti sto spingendo indietro,
Ti sto spingendo indietro, sorgi
Ti sto spingendo indietro,
Ti sto spingendo indietro, sorgi
Ti sto spingendo indietro,
Ti sto spingendo indietro

Non c’è nessuno che arriva
E non c’è nessuna via d’uscita
Stavo cadendo
Ed è così profondo

Giù

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 72 visite
Un commento
  1. Davide Dalla Costa

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .