Dragula – Rob Zombie

Dragula è la traccia numero tre e il primo singolo del primo album solista di Rob Zombie, Hellbilly Deluxe, pubblicato il 25 agosto del 1998. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione (1998)

  • Rob Zombie – voce
  • Mike Riggs – chitarra
  • Rob Nicholson – basso
  • John Tempesta – batteria

Traduzione Dragula – Rob Zombie

Testo tradotto di Dragula (Zombie, Humphrey, Clouser) di Rob Zombie [Geffen]

Dragula

Dead I am the one,
Exterminating son
Slipping through the trees,
strangling the breeze
Dead I am the sky,
watching angels cry
While they slowly turn,
conquering the worm

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dig through the ditches,
Burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dead I am the pool,
spreading from the fool
Weak and want you need,
nowhere as you bleed
Dead I am the rat,
feast upon the cat
Tender is the fur,
dying as you purr

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Do it baby, Do it baby
Do it baby, Do it baby
Burn like an animal

Dead I am the life,
dig into the skin
Knuckle crack the bone,
21 to win
Dead I am the dog,
hound of hell you cry
Devil on your back,
I can never die

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Do it baby, Do it baby
Do it baby, Do it baby
Burn like an animal

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dig through the ditches,
And burn through the witches
I slam in the back of my
Dragula

Dragula

Sono l’unico morto,
figlio sterminatore
Scivolo sugli alberi,
strangolo la brezza
Sono il cielo morto,
guardando gli angeli piangere
Mentre loro tornano lentamente,
conquistando il verme

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Sono la piscina morta,
diffusa dal folle
Debole e vuoi bisogno,
altrove sanguinerai
Sono il ratto morente,
banchetta sul gatto
Tenera è la mia pelliccia,
morente come le tue fusa

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Fallo piccola, fallo piccola
Fallo piccola, fallo piccola
Brucia come un’animale

Sono la vita morente,
scavo nella tua pelle
Rompere lo stinco dell’osso,
21 per vincere
Sono il cane morente,
piangerai dal segugio infernale
Il diavolo sulla tua schiena,
non morirò mai

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Fallo piccola, fallo piccola
Fallo piccola, fallo piccola
Brucia come un’animale

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

Scavo attraverso i fossati
E brucio attraverso le streghe,
Sbatto nella schiena del mio
Dragula

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 733 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .