Frozen candle – Edguy

Frozen candle (Candela ghiacciata) è la traccia numero sette dell’album Savage Poetry degli Edguy. L’album fu autoprodotto nel 1995, poi nel 2000 venne ristampato da AFM Records.

Formazione Edguy (2000)

  • Tobias Sammet – voce, tastiere
  • Jens Ludwig – chitarra
  • Dirk Sauer – chitarra
  • Tobias ‘Eggi’ Exxel – basso
  • Felix Bohnke – batteria

Traduzione Frozen candle – Edguy

Testo tradotto di Frozen candle (Sammet) degli Edguy [AFM]

Frozen candle

Crying on the pyre,
feelin’ all so strange
Once you took
my mind to deteriorate
Told me that you like me,
atrocious and deterrent lies
You told me how to suffer hate

Celebrate my funeral,
vultures on my corpse
Ashes to ashes, me to hell
You want to bury me alive
but you’ve never known
You’re too deaf
to hear my forces yell

All your mind is full of hate
You hold the link
to seal my fate,
I stare into the light
Fire burning brightly,
inquisition in our time
but I gonna tell you what I am

Burning like a frozen candle
Burning like a frozen candle

I can still remember
you coming with the reaper
How you tried to unlock my door
Sleepless nights, evil dreams,
faces in the window
Voices that I’ve never heard before

All your mind is full of hate
You hold the link
to seal my fate,
I stare into the light
Fire burning brightly,
inquisition in our time
but I gonna tell you what I am

Burning like a frozen candle
Burning like a frozen candle

Burning like a frozen candle
Burning like a frozen candle
Burning like a frozen candle
Burning like a frozen candle

Candela ghiacciata

Piangere sul rogo,
sentirsi così strano
Una volta hai preso
la mia mente a deteriorarsi
Mi hai detto che ti piaccio,
atroci e deterrenti bugie
Mi hai detto come soffrire l’odio

Celebrare il mio funerale,
avvoltoi sul mio corpo
Cenere alla cenere, io all’inferno
Vuoi seppellirmi vivo,
ma non hai mai saputo
Sei troppo sorda
per sentire le mie forze urlare

Nella tua mente l’odio strisciante
Mi hai detto il collegamento
per sigillare il mio destino,
guardodentro la luce
Il fuoco brucia vivace,
inquisizione nel nostro tempo
Ma devo dirti cosa sono

Bruciando come una candela ghiacciata
Bruciando come una candela ghiacciata

Riesco ancora a ricordare
te arrivare col mietitore
Come hai provato ad aprire la mia porta
Notti insonni, brutti sogni,
volti nella finestra
Voci che non ho mai udito prima

Tutta la tua mente è piena d’odio
Mi hai detto il collegamento
per sigillare il mio destino,
guardo dentro la luce
Il fuoco brucia vivace,
inquisizione nel nostro tempo
Ma devo dirti cosa sono

Bruciando come una candela ghiacciata
Bruciando come una candela ghiacciata

Bruciando come una candela ghiacciata
Bruciando come una candela ghiacciata
Bruciando come una candela ghiacciata
Bruciando come una candela ghiacciata

* traduzione inviata da Fearofthedark98

Tags: - 83 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .