Matricide – Nevermore

Matricide (Matricidio) è la traccia numero due di un EP dei dei Nevermore, In Memory, pubblicato il 23 luglio del 1996.

Formazione Nevermore (1996)

  • Warrel Dane – voce
  • Jeff Loomis – chitarra
  • Jim Sheppard – basso
  • Van Williams – batteria

Traduzione Matricide – Nevermore

Testo tradotto di Matricide (Dane, Loomis) dei Nevermore [Century]

Matricide

Hear our Mother
crying in silent tears
For she can’t speak, she only cries
She cries to me

Draw the final curtain,
for senseless thoughts
And senseless hands
have shaped the future
Is it not what you thought would come?
Or maybe people no longer care
for Mother Earth

Earth Mother is screaming,
we can’t live without her
No time left for dreaming here, she knows
Have we forgot our future?
Earth Mother, life giver,
we can’t live without her
So foolish, men who say
they don’t care
They’ll be gone anyway

Feel our Mother nurture,
for we are the children
Suckling at her breasts she gives us life,
she give us all we need
What do we give in return for life
we take from her?

Oh, forgive us Mother, forgive us
For we know what we do
We’ve blistered and burned you
Our kind may soon be through,
we’ve raped you

Earth Mother is screaming,
we can’t live without her
No time left for dreaming here, she knows
Have we forgot our future?
Earth Mother, life giver,
we can’t live without her
So foolish, men
who say they don’t care
They’ll be gone anyway

Earth Mother is screaming,
we can’t live without her
No time left for dreaming here, she knows
Have we forgot our future?
Earth Mother, life giver,
we can’t live without her
So foolish, men
who say they don’t care
They’ll be gone anyway
Think of our little ones,
for whom the world has just begun…

Matricidio

Senti nostra Madre
piangere lacrime silenziose
Non potendo parlare, piange soltanto,
grida a me

Stendi l’ultimo velo,
poiché pensieri stolti
E stolte mani
hanno plasmato il futuro
Non è ciò che pensavi sarebbe giunto?
O forse la gente non si cura più
di Madre Terra

Madre Terra sta gridando,
non possiamo vivere senza di lei
Non c’è più tempo per sognare qui, lei lo sa
Abbiamo dimenticato il nostro futuro?
Madre Terra, donatrice di vita,
non possiamo vivere senza di lei
Così sciocchi, gli uomini
che dicono di non curarsene
Moriranno comunque

Senti la nostra Madre Terra allevarci,
poiché noi siamo i bambini
Poppando al suo seno, lei ci dà vita,
lei ci dà tutto ciò di cui abbiamo bisogno
Cosa le diamo in cambio per la vita
che prendiamo da lei?

Perdonaci Madre, perdonaci
Perché sapendo cosa stiamo facendo
ti abbiamo torturata e bruciata
La nostra razza potrebbe presto essere estinta,
ti abbiamo violentata

Madre Terra sta gridando,
non possiamo vivere senza di lei
Non c’è più tempo per sognare qui, lei lo sa
Abbiamo forse dimenticato il nostro futuro?
Madre Terra, donatrice di vita,
non possiamo vivere senza di lei
Così sciocchi, gli uomini
che dicono di non curarsene
Moriranno comunque

Madre Terra sta gridando,
non possiamo vivere senza di lei
Non c’è più tempo per sognare, lei lo sa
Abbiamo forse dimenticato il nostro futuro?
Madre Terra, donatrice di vita,
non possiamo vivere senza di lei
Così sciocchi, gli uomini
che dicono di non curarsene
Moriranno comunque
Pensa ai nostri piccoli
Per i quali il mondo è appena iniziato…

Tags:, - 74 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .