Sweating Bullets – Megadeth

Sweating Bullets (Sudando proiettili) è la traccia numero cinque ed il terzo singolo estratto dal quinto album dei Megadeth, Countdown to Extinction uscito il 14 luglio del 1992.

Formazione dei Megadeth (1992)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Marty Friedman – chitarra
  • David Ellefson – basso
  • Nick Menza – batteria

Traduzione Sweating Bullets – Megadeth

La traduzione del testo di Sweating Bullets (Mustaine) dei Megadeth [Capitol]

Sweating Bullets

Hello me …
Meet the real me
And my misfits way of life
A dark black past is my
Most valued possessions
Hindsight is always 20-20
But looking back it’s still a bit fuzzy
Speak of mutually assured destruction?
Nice story … Tell it to Reader’s Digest!!!

Feeling paranoid
True enemy or false friend?
Anxiety’s attacking me, and
My air is getting thin
I’m in trouble for the things
I haven’t got to yet
I’m chomping at the bit and my
Palms are getting wet,
sweating bullets

Hello me … It’s me again
You can subdue,
but never tame me
It gives me a migraine headache
Thinking down to your level
Yea, just keep on thinking it’s my fault
And stay an inch or two
outta kicking distance
Mankind has got to know
His limitations

Feeling claustrophobic
Like the walls are closing in
Blood stains on my hands and
I don’t know where I’ve been
I’m in trouble for the things
I haven’t got to yet
I’m sharpening the axe, and my
Palms are getting wet,
sweating bullets

Well, me … It’s nice talking to myself
A credit to dementia
Some day you too will know my pain
And smile its blacktooth grin
If the war inside my head
Won’t take a day off I’ll be dead
My icy fingers claw your back
Here I come again

Feeling paranoid
True enemy or false friend?
Anxiety’s attacking me, and
And my air is getting thin
Feeling claustrophobic
Like the walls are closing in
Blood stains on my hands and
I don’t know where I’ve been
Once you committed me
Now you’ve acquitted me
Claiming validity
For your stupidity
I’m chomping at the bit
I’m sharpening the axe
Here I come again, whoa!
Sweating bullets

Sudando proiettili

Salve, me stesso…
incontra la mia vera personalità
E il mio disadattato stile di vita
Un passato scuro come il nero è
La cosa più di valore che possiedo
Col senno di poi tutto è sempre chiaro
Ma guardarsi indietro è sempre un po’ sfocato
Parli di distruzione assicurata reciprocamente?
Bella storia… raccontala al Reader’s Digest!

Mi sento paranoico
Sono un vero nemico o un falso amico?
L’ansietà mi sta attaccando, e
La mia aria si sta assottigliando
Sono nei pasticci per le cose
Che ancora non ho avuto
Sto masticando un pezzo, e i
Miei palmi si stanno bagnando,
Sudando proiettili

Salve, me stesso… sono ancora io
Puoi sottomettermi
ma non potrai mai addomesticarmi
Mi dà una forte emicrania, un mal di testa
Pensare come se fossi al tuo livello
Sì, continua a pensare che sia colpa mia
E stai lontano un pollice o due
per evitare che ti prenda a calci
La razza umana deve sapere
I suoi limiti

Mi sento claustrofobico
Come se i muri si stessero avvicinando
Il sangue macchia le mie mani e
Non so dove sono stato
Sono nei pasticci per le cose
Che ancora non ho avuto
Sto affilando l’ascia e i
Miei palmi si stanno bagnando,
Sudando proiettili

Allora, me stesso… è bello parlarti
È un onore per la demenza
Qualche giorno anche tu proverai il mio dolore
E farai il suo ghigno a denti neri
Se la guerra nella mia testa
Non si prenderà una pausa morirò
Le mie dita gelate afferrano la tua schiena
Arrivo ancora

Mi sento paranoico
Sono un vero nemico o un falso amico?
L’ansietà mi sta attaccando, e
La mia aria si sta assottigliando
Mi sento claustrofobico
Come se i muri si stessero avvicinando
Il sangue macchia le mie mani e
Non so dove sono stato
Una volta mi sei stato grato
Adesso mi hai assolto
Chiedendo la validità
Per la tua stupidità
Sto masticando un pezzo
Sto affilando l’ascia
Arrivo ancora, whoa!
Sudando proiettili

Tags: - 2.134 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .