Death, come near me – Draconian

Death, come near me (Morte, vieni vicina a me) è la traccia numero otto del secondo album dei Draconian, Arcane Rain Fell, pubblicato il 24 gennaio del 2005.

Formazione Draconian (2005)

  • Anders Jacobsson – voce
  • Lisa Johansson – voce
  • Johan Ericson – chitarra
  • Fredrik Johansson – basso
  • Jerry Torstensson – batteria
  • Andreas Karlsson – tastierei

Traduzione Death, come near me – Draconian

Testo tradotto di Death, come near me (Jacobsson) dei Draconian [Napalm Records]

Death, come near me

By day I sleep, at night I weep!

O Death, come near me!
Be the one for me, be the one who stays.
My rivers are frozen, and mischosen
and the shadows around me sickens my heart.

O Death, come near me
and stay (by my side).
Hear my silent cry!
In sadness I’m veiled,
to the cross I am nailed
and the pain around me freezes my world.

In life I’ve failed
for years I’ve wailed.
Frozen in time… left behind…
The rapture of grief is all to find…
The rapture of grief is all!

Behind the shadow of life
the lost hopes are grieving.
I seek the night and hope to find love…
So I drown in the silence
of life’s short eternity.
The tears fills the void
in my heart astray…

Embrace me now, delightful ease!
Give me a world of wonderous peace!
Calm the desperate scream in my heart!

O Death, come near me
save me from this empty, cold world!
O Life, you have killed me
so spare me from
this couldron of misery!

In life I cry, away I fly…
Chosen to fall within these walls.
The rapture…
The rapture of grief is all!

Oh, shed a tear for the loss of innocence
for the forsaken spirits
who aches… in us.
Cry for the heart who surrenders to pain
for the solitude of
those left behind!
Behold the pain and sorrow of the world
dream of a place away from this nightmare.
Give us love and unity, under the heart of night.
O Death, come near us, and give us life!

Morte, vieni vicina a me

Di giorno dormo, di notte piango!

O morte, vieni qui vicino!
Sii l’unica per me, sii l’unica che resta
I miei flussi sono congelati, e mal scelti
E le ombre attorno a me ammalano il mio cuore

O morte, vieni qui vicino
E resta (al mio fianco)!
Ascolta il mio silenzioso lamento
Sono velato con la tristezza,
sono inchiodato alla croce
E il dolore attorno a me congela il mio mondo

In vita ho fallito
Per anni ho gemuto
Congelato nel tempo…lasciato indietro…
L’estasi è tutto ciò che c’è da trovare nel dolore
L’estasi del dolore è tutto!

Al di là delle ombre della vita
le speranze sono in lutto
Io ricerco la notte e spero di trovare amore
Così annego nel silenzio
della breve eternità della vita
Le lacrime riempiono il vuoto
del mio cuore fuori posto…

Abbracciami ora, delizioso sollievo!
Dammi un mondo di meravigliosa pace!
Calma le urla disperate nel mio cuore!

O morte, vienimi vicino
Salvami da questo vuoto, freddo mondo!
O vita, tu mi hai ucciso,
Perciò risparmiami da
questo calderone di miseria!

In vita mi dispero, volo via…
Ho scelto di cadere dentro queste mura
L’estasi…
L’estasi del dolore è tutto!

Oh, versa una lacrima per l’innocenza persa
Per gli spiriti abbandonati
che soffrono… dentro di noi
Piangi per i cuori che si arrendono al dolore
E per la solitudine di coloro
che sono stati lasciati indietro!
Guarda il dolore e la nausea del mondo
Sogna un posto lontano da questo incubo
Dacci amore e unità, sotto il cuore della notte
O morte, vieni vicino a noi, e dacci la vita!

* traduzione inviata da Giulia

Tags: - Visto 23 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .