Demolition man – Flotsam and Jetsam

Demolition man (Demolitore) è la traccia numero sette del tredicesimo album dei Flotsam and Jetsam, The End of Chaos, pubblicato il 18 gennaio del 2019. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Flotsam and Jetsam (2019)

  • Eric A.K. – voce
  • Michael Gilbert – chitarra
  • Steve Conley – chitarra
  • Michael Spencer – basso
  • Ken Mary – batteria

Traduzione Demolition man – Flotsam and Jetsam

Testo tradotto di Demolition man dei Flotsam and Jetsam [AFM]

Demolition man

I’ll tear it down,
I don’t care what it is
It’s all the same to me
‘cause I’m fukin’ destructive
I consume rubble
like it’s water and air
I’ll tear it down to the ground
like it was never there
And I love the smell of dust
from a tumbling place
The rumble, from the grumble,
underneath my feet
And the power over something,
power to destroy
I’ve got a smile on my face,
‘cause I am overjoyed

Demolition man
Tearing down walls and excavating
Demolition man
I’m a wrecking ball,
stay out of my way
Demolition man
Near the caution line
I spend my time
Demolition man
Push the button down
and bring it to the ground

When I look up,
I see the falling walls
The sky coming down
and crushing it all
And not even the devil
can survive the pain
When my soul crushing
demolition ends the game
I will take history right down to the earth
And leave a scar for
the future to begin rebirth
Concrete, steel, brick, beams and stone
It all came down like a card house blown

Demolition man
Tearing down walls and excavating
Demolition man
I’m a wrecking ball,
stay out of my way
Demolition man
Near the caution line
I spend my time
Demolition man
Push the button down
and bring it to the ground

Demolitore

Lo farò a pezzi,
non mi interessa cosa sia
Per me è lo stesso
perché io sono un fottuto distruttore
Io consumo macerie
come fossero acqua e aria
Lo raserò al suolo
come non fosse mai stato lì
E adoro l’odore di polvere
che proviene da un posto che crolla
Il rimbombo dal borbottio
sotto i miei piedi
E il potere su qualcosa,
il potere di distruggere
Ho un sorriso sulla mia faccia,
perché sono felicissimo

Demolitore
Abbattere muri e scavare
Demolitore
Sono una palla da demolizione,
stai fuori dai piedi
Demolitore
Vicino alla linea di pericolo
passo il mio tempo
Demolitore
Spingi il pulsante
e radilo al suolo

Quando guardo in alto
vedo le mura cadere
Il cielo che crolla
e schiaccia tutto
E nemmeno il diavolo
può sopravvivere al dolore
Quando la mia anima si frantuma
la demolizione finisce il gioco
Io riporterò la storia dritto nella terra
E lascio una cicatrici perché
il futuro cominci una rinascita
Calcestruzzo, acciaio, mattoni, travi e pietra
Tutto è venuto giù come una casa di carte

Demolitore
Abbattere muri e scavare
Demolitore
Sono una palla da demolizione,
stai fuori dai piedi
Demolitore
Vicino alla linea di pericolo
passo il mio tempo
Demolitore
Spingi il pulsante
e radilo al suolo

Tags:, - Visto 57 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .