Healer/Deceiver – Harbinger

Healer/Deceiver (Guaritore/Ingannatore) è la traccia numero due dell’album d’esordio degli Harbinger, Compelled To Suffer, pubblicato il 17 maggio del 2019.

Formazione Harbinger (2019)

  • Tom Gardner – voce
  • Ben Sutherland – chitarra
  • Charlie Griffiths – chitarra
  • Kris Aarre – basso
  • Joel Scott – batteria

Traduzione Healer/Deceiver – Harbinger

Testo tradotto di Healer/Deceiver degli Harbinger [indipendente]

Healer/Deceiver

Trained for all his life
to save the sick and diseased
His mask will keep him free from plagues
But how long can he save himself for?

The brink of madness is never far out of reach
Compiling sadness until feeling incomplete

Standing on the edge of reality
Waiting for the end to insanity

Sustained his life,
with sacrifice of thousands of souls
He hangs his head, remembers the dead
No shame for self gain

No shame for self gain
Increasing the levels of evil inside,
a good man no longer resides

These sacrifices are evil
The greed for knowledge is no excuse
They’re evil

Although he devoted
his life to saving lives,
he took more than he can count
This changes a man deep down inside
The beast will release
this shell of a man crumbles

A healer of great renown
The Fascination of life conquering secrets
The desire for immortal life
Maddening, experimenting
His soul tampered,
watching him struggle, urging the cravings
An immortal body with a sullied soul
The greed for knowledge no longer hidden

Releasing the killer
The greed for knowledge no longer hidden
Release the killer

Starving for more, the hunger never ends
The greed for knowledge, it never ends

Guaritore/Ingannatore

Si era allenato tutta la vita
per salvare i malati e gli ammalati
La sua maschera lo terrà libero dalle piaghe
Ma per quanto può salvarsi?

L’orlo della follia non è mai fuori portata
Compilare la tristezza fino a sentirsi incompleti

Rimanendo sulla soglia della realtà
Aspettando la fine della follia

Ha sostenuto la sua vita,
con il sacrificio di migliaia di anime
Si blocca la testa, ricordando i morti
Nessuna vergogna per il guadagno personale

Nessuna vergogna per il guadagno personale
Aumentando i livelli del male interno,
un uomo buono non risiede più

Questi sacrifici sono maligni
L’avidità per la conoscenza non è una scusa
Sono perfidi

Sebbene abbia dedicato
la sua vita a salvare vite,
ne ha prese più di quanto ne abbia contate
Questo cambia un uomo nel profondo
La bestia libererà
questo guscio di un uomo che si sbriciola

Un guaritore di grande fama
Il fascino della vita che conquista i segreti
Il desiderio di una vita immortale
Esasperando, sperimentando
La sua anima si intromise,
lo guarda lottare, esortando le voglie
Un corpo immortale con un’anima imbronciata
L’avidità della conoscenza non è più nascosta

Liberando l’assassino
L’avidità della conoscenza non è più nascosta
Libera l’assassino

Chiedendo di più, la fame non cesserà mai
L’avidità della conoscenza, non cesserà mai

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 15 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .