Hologram – Dynazty

Hologram (Ologramma) è la traccia numero cinque del settimo album dei Dynazty, The Dark Delight, pubblicato il 3 aprile del 2020.

Formazione Dynazty (2020)

  • Nils Molin – voce
  • Love Magnusson – chitarra
  • Mike Lavér – chitarra
  • Jonathan Olsson – basso
  • Georg Härnsten Egg – batteria

Traduzione Hologram – Dynazty

Testo tradotto di Hologram (Magnusson, Molin, Lavér) dei Dynazty [AFM Records]

Hologram

Chases
Dreaming of far distant places
Traces of words never said
Over a fine line we tread
Chasing someone’s halo
This ghost in my head
I can’t let go
Into the dark I descend
I descend

Memories, broken dreams
Hauntingly dark reveries
Void like a hologram, hologram
Chasing a fantasy
We transpire to be
Void like hologram
We’re shallow and empty like a hologram
Like a hologram

Darkness
Walks hand in hand with the heartless
Madness but a few steps away
From common sense I stray
Into false catharsis
Believing I truly deserve this
Inside the dark I remain
I remain

Memories, broken dreams
Hauntingly dark reveries
Void like a hologram, hologram
Chasing a fantasy
We transpire to be
Void like hologram
We’re shallow and empty like a hologram

Wherever I go
I am set to crash into a wall
For the truth we all sell
There’s a price I must pay
How many times must I feel
I’ve failed once again
Because I fear I cannot
see the real me

Memories, broken dreams
Hauntingly dark reveries
Void like a hologram
Chasing a fantasy
We transpire to be
Void like hologram

Memories, broken dreams
Hauntingly dark reveries
Void like a hologram, hologram
Chasing a fantasy
We transpire to be
Like hologram
We’re shallow and empty like a hologram

Ologramma

Inseguendo
Sogni di luoghi lontani
Tracce di parole che non sono mai state dette
Camminiamo su di una linea sottile
Inseguendo l’aureola di qualcuno
Non posso lasciar andare
questo fantasma nella mia testa
Scendo nell’oscurità
Scendo

Ricordi, sogni infranti
Oscure fantasie che mi tormentano
Vuoti come un ologramma, ologramma
Inseguendo una fantasia
Noi ci palesiamo per esistere
Vuoti come un ologramma
Siamo superficiali e vuoti come un ologramma
Come un ologramma

Oscurità
Cammina mano a mano con gli spietati
La follia è solo qualche passo avanti
Mi allontano dal senso comune
verso una falsa catarsi
Credendo di meritarmelo davvero
Rimango nell’oscurità
Ci rimango

Ricordi, sogni infranti
Oscure fantasie che mi tormentano
Vuoti come un ologramma, ologramma
Inseguendo una fantasia
Noi ci palesiamo per esistere
Vuoti come un ologramma
Siamo superficiali e vuoti come un ologramma

Ovunque vada
Sono diretto a sbattere contro un muro
Per la verità che tutti noi vendiamo
c’è un prezzo che devo pagare
Quando volte devo precepire
che ho fallito di nuovo
Perché temo di non riuscire
a vedere il vero me

Ricordi, sogni infranti
Oscure fantasie che mi tormentano
Vuoti come un ologramma, ologramma
Inseguendo una fantasia
Noi ci palesiamo per esistere
Vuoti come un ologramma

Ricordi, sogni infranti
Oscure fantasie che mi tormentano
Vuoti come un ologramma, ologramma
Inseguendo una fantasia
Noi ci palesiamo per esistere
Vuoti come un ologramma
Siamo superficiali e vuoti come un ologramma

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *