Lust in space – GWAR

Lust in space (Lussuria nello spazio) è la traccia che apre e che dà il nome all’undicesimo album dei GWAR, pubblicato il 18 agosto del 2009.

Formazione GWAR (2009)

  • Dave Brockie (Oderus Urungus) – voce
  • Cory Smoot (Flattus Maximus) – chitarra
  • Mike Derks (Balsac the Jaws of Death) – chitarra
  • Casey Orr (Beefcake the Mighty) – basso
  • Brad Roberts (Jizmak Da Gusha) – batteria

Traduzione Lust in space – GWAR

Testo tradotto di Lust in space dei GWAR [Metal Blade]

Lust in space

Again, what grim vision this?
Bloodstained tomb,
beer-cans, and piss…
This is no life…
For a god
Is this my fate?
Trapped for all time?
Is it too late?
The only thing worth living for…
escape!

I gaze through the night
and behold constellations
Still bearing the scars
of my disintegrations

So many hours I wasted my powers
On murder and madness and deadly red rain
Earth is a prison,
this life is a curse
This planet’s rotation
is simply the worst
Days they drag by, a life all too lost
I must escape no matter what cost…
Space, blazes infernal…
My sentence on Earth, eternal…

It sickens me to watch you,
all I ever do is cry
And do my best to kill you
because all of you must die!
And although I created you
I always have hated you
Fuck this place!
Oh how I long for lust in space

So many years of bloodlust and tears
My struggles mean nothing
Ja, ja, all ist klar…
Earth is a tomb, and abyss of time
I can’t accept it’s the end of the line
The Scumdogs are calling,
I must go back
If I can escape Earth,
I swear I’ll quit crack

Call-girls on comets,
carnality that’s felt…
Dock your Lord-barge
at the Garteroid belt
Bimbo’s in limbo
awake with a “Boom!”
Revealing a teat twice
the size of the moon

Lust in space
Lust in space
Fleischlust auf raum!
Lust in space

An outer-space orgy
with freaks of all races
As bright orange cum spatters
sluts with all faces
Meteoroided freakazoids
they exude prurience
My sexploits were legend,
I could have gone into porn
But I like killing more than sex,
I always was a battle-borne…

But space teems with danger,
the perils are countless
Enemies infinite, vengeance that’s boundless!
Wars that are so fun you don’t want to win!
Against the most hated, Cardinal Syn…

Lust in space!

The Earth is a gallstone I’ll leave far behind
A marble I garbled, never to find
Space blazes infernal
No interest in matters paternal
Hyperspace makes me horny
and I don’t know why
A zero-grav hard on can make me so high
Space it blazes infernal
My love for kinky sex, eternal

As we enter the black hole
Her nebula was crawling with crabs
White dwarf and black troll
We gave it all we had

Lussuria nello spazio

Ancora, che cupa visione è questa?
Una tomba macchiata di sangue,
lattine di birra ed urina…
Questa non è vita…
Per un Dio
Sarà questo il mio destino?
Intrappolato per tutto il tempo?
Sarà troppo tardi?
L’unica cosa che vale la pena di vivere è…Fuggire!

Guardo attraverso la notte
ed ecco le costellazioni
Rimango a recare le cicatrici
delle mie disintegrazioni

Per troppe ore, ho sprecato i miei poteri
Su assassini, pazzie e pioggie rosse mortali
La terra è una prigione,
questa vita è una maledizione
Questo pianeta rotante
è semplicemente il peggiore
I giorni che sprofondano, una vita tutta persa
Devo fuggire, non importa quanto costa…
Spazio, lame infernali…
La mia sentenza sulla terra, eterna…

Mi ammala guardarvi,
quel che posso fare è piangere e
Faccio del mio meglio per uccidervi
perché voi tutti dovete morire!
Anche se vi ho creati
Vi ho sempre detestati
Che si fotta questo posto!
Oh, per quanto desidererò lussuria nello spazio?

Troppi anni di sete di sangue e lacrime
Le mie lotte significano niente
Già, già, tutto è chiaro…
La terra è una tomba e l’abisso del tempo
Non posso accettare, è la fine della corsa
Gli Scumdogs stanno chiamando,
devo ritornare
Se fuggo dalla terra,
giuro che smetterò di abusare di crack

Le ragazze da chiamare sulle comete,
la carnalità che sentono…
Ancòra le tue chiatte del signore
nella cintura di Garteroid
Bimbo è sul limbo,
risvegliato con un “Boom!”
Rivelano delle mammelle
dalla grandezza della luna

Lussuria nello spazio
Lussuria nello spazio
Passione carnale nello spazio!
Lussuria nello spazio

Un’orgia nello spazio profondo
con mostri di tutte le razze
Mentre lo sperma arancio splendente
macchia le troie su tutti i volti
I mostriciattoli dei meteoriti,
emanano prurito
Le mie gesta sessuali erano leggendarie,
potevo dedicarmi al porno
Ma mi piace più uccidere che scopare,
Ero sempre patito della battaglia…

Ma lo spazio pullula di pericolo,
sono infiniti
Nemici infiniti, la vendetta è senza fondo!
Le guerre sono così divertenti non volete vincere!
Contro il più detestato, il Cardinale Syn…

Lussuria nello spazio!

La terra è un calcolo biliare, la abbandonerò
Un marmo che confonde, impossibile da trovare
Le infernali lame spaziali
Non mi interessano le questioni paterne
L’iper-spazio mi arrapa
e non so perché
Una faticosa gravità zero mi fa sballare
Spazio, un inferno ardente
Il mio amore per il sesso eccentrico, eterno

Mentre entriamo nel buco nero
La sua nebula stava strisciando con i granchi
Il Nano bianco e il troll nero
Abbiamo dato quel che avevamo

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 71 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .