Turn up the rage – Artillery

Turn up the rage (Accendi la rabbia) è la traccia numero due del decimo album degli Artillery, X, pubblicato il 7 maggio del 2021. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Artillery (2021)

  • Michael Bastholm Dahl – voce
  • Michael Stützer – chitarra
  • Kræn Meier – chitarra
  • Peter Thorslund – basso
  • Josua Madsen – batteria

Traduzione Turn up the rage – Artillery

Testo tradotto di Turn up the rage degli Artillery [Metal Blade]

Turn up the rage

The puppeteer from hell
Pulling every single string
he can reach
But some strings, they are invisible
For the devil to see

Now that I’ve seen, seen your true face
I don’t know what to believe

You are blocking everything
That I may care for
You are slowly shooting me down

I’ve closed the gates and blinded
His sight to my beating heart

Turn, turn up the rage – build up the bars
You’ll never imprison my soul
I have an angel – one you can’t see
Who’s making me whole

The claws of despair
Came crawling in
Tried to rip me apart

No force will come, will come through
And keep me away from you

Turn, turn up the rage – build up the bars
You’ll never imprison my soul
I have an angel – one you can’t see
Who’s making me whole

It felt like a thousand knives
in my heart
When it ripped us apart

Now that I’ve seen, seen your true face
I don’t know what to believe

Turn, turn up the rage – build up the bars
You’ll never imprison my soul
I have an angel – one you can’t see
Who’s making me whole

Accendi la rabbia

Il burattinaio dell’inferno
Sta tirando ogni singola corda
che riesce a raggiungere
Ma alcune stringhe sono invisibili
da vedere per il diavolo

Ora che ho visto, ho visto il tuo vero volto
Non so cosa credere

Stai bloccando tutto quello
Che possa interessarmi
Mi stai lentamente abbattendo

Ho chiuso i cancelli e accecato
La sua vista sul mio cuore pulsante

Accendi la rabbia, costruisci le sbarre
Non imprigionerai mai la mia anima
Ho un angelo, uno che non puoi vedere
Che mi sta rendendo completo

Gli artigli della disperazione
Sono entrati strisciando
hanno cercato di farmi a pezzi

Nessuna forza arriverà
E tienimi lontano da te

Accendi la rabbia, costruisci le sbarre
Non imprigionerai mai la mia anima
Ho un angelo, uno che non puoi vedere
Che mi sta rendendo completo

Ho sentito come un migliaio di coltelli
nel mio cuore
quando ci ha fatto a pezzi

Ora che ho visto, ho visto il tuo vero volto
Non so cosa credere

Accendi la rabbia, costruisci le sbarre
Non imprigionerai mai la mia anima
Ho un angelo, uno che non puoi vedere
Che mi sta rendendo completo

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *