Bad boy boogie – AC/DC

Bad boy boogie (Il boogie del cattivo ragazzo) è la traccia numero quattro del terzo album degli AC/DC, Let there be rock pubblicato il 21 marzo del 1977.

Formazione degli AC/DC (1977)

  • Bon Scott – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Mark Evans – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Bad boy boogie – AC/DC

Testo tradotto di Bad boy boogie (M.Young, A.Young, Scott) degli AC/DC [Albert]

Bad boy boogie

On the day I was born the rain fell down
There was trouble brewing in my home town
It was the seventh day, I was the seventh son
And it scared the hell out of everyone

They said stop, I said go
They said fast, I said slow
They said yes, I said no
I do the bad boy boogie

Being a bad boy
ain’t that bad
I’ve had me more dirty women
than most men ever had
All you women come along with me
And I’ll show you
how good a bad boy can be

I said right and they said left
I said east and they said west
I said up and they said down
I do the bad boy boogie
all over town

I wanna tell you no story,
tell you no lie
I was born to love
till the day I die
I just line them up
and I knock them down
And they all came running
when the word got round
(Just keep a running)

I said up, they said down
They said straight, I said round
They said lost, I said found
I said free and they said bound
Bad boy boogie

Il boogie del cattivo ragazzo

Il giorno in cui sono nato pioveva
C’era aria di guai nella mia città natale
Era il settimo giorno, io ero il settimo figlio
e spaventò tutti a morte

Dicevano fermi, io andiamo
Dicevano veloce, io lento
Dicevano si, io no
Suono il boogie del cattivo ragazzo

Essere un cattivo ragazzo
non è poi così male
Mi sono procurato più donne perverse
di qualsiasi altro uomo
Voi tutte, donne, venite con me
e vi mostrerò
quanto può essere bravo un cattivo ragazzo

Io dico destra e loro sinistra
Io dico est e loro ovest
Io dico su e loro giù
Suono il boogie del cattivo ragazzo
per tutta la città

Non voglio raccontarti storie,
nè bugie
Sono nato per amare
fino a quando morirò
Basta che le metta in fila
e cadono ai miei piedi
e sono tutte venute correndo
quando si è sparsa la voce
(continua solo a correre)

Io dico su, loro giù
Loro dicono dritto, io intorno
Loro dicono perso, io trovato
Io dico libero e loro legato
Il boogie del cattivo ragazzo

Tags: - 1.932 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .