Bittersweet memories – Bullet for My Valentine

Bittersweet memories (Ricordi agrodolci) è la traccia numero otto del terzo album dei Bullet for My Valentine, Fever, pubblicato il 26 aprile 2010. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Bullet for My Valentine (2010)

  • Matthew Tuck – voce, chitarra
  • Michael Padget – chitarra
  • Jason James – basso
  • Michael Thomas – batteria

Traduzione Bittersweet memories – Bullet for My Valentine

Testo tradotto di Bittersweet memories (Tuck) dei Bullet for My Valentine [Sony]

Bittersweet memories

You turn me off at the push of a button
And you pretend that I don’t mean nothing
I’m not a saint that’s easy to tell
But guess what honey you ain’t no angel

You like to scream, use words as a weapon
Well go head take your best shot woman
I wanna leave you it’s easy to see
But guess what honey it’s not that easy

We get so complicated (complicated)
These fingers full of memories

So rip my pictures from your wall
Tear them down and burn them all
Light the fire, walk away
There’s nothing left to say so
Take the ashes from the floor
Bury them to just make sure
That nothing more is left of me
Just bittersweet memories

I wanna run and escape from your prison
But when I leave
I feel something is missing
I’m not afraid that’s easy to tell
This can’t be heaven
it feels like I’m in hell

Your like a drug
that I can’t stop taking
I want more
and I can’t stop craving
I still want you it’s easy to see
But guess what honey
your not that good for me

We get so complicated (complicated)
These fingers full of memories

So rip my pictures from your wall
Tear them down and burn them all
Light the fire, walk away
There’s nothing left to say so
Take the ashes from the floor
Bury them to just make sure
That nothing more is left of me
Just bittersweet memories
Just bittersweet memories

We get so complicated (complicated)
These fingers full of memories
We get so complicated (complicated)

So rip my pictures from your wall
Tear them down and burn them all
Light the fire, walk away
There’s nothing left to say so
Take the ashes from the floor
Bury them to just make sure
That nothing more is left of me
Just bittersweet memories

Whoa-oh-oh-oh
There’s nothing left to say

Ricordi agrodolci

Tu mi spegni premendo un pulsante,
poi fai finta che io non significhi niente.
Non sono un santo, è facile da dire,
ma indovina, tesoro, nemmeno tu lo sei.

Ti piace urlare, usi queste parole come un’arma,
bene, vai avanti, spara il tuo miglior colpo donna
Voglio lasciarti, è facile da vedere,
e indovina, tesoro, non è così facile.

Siamo diventati così complicati (complicati),
queste dita piene di ricordi…

Quindi strappa le mie fotografie dalle tue pareti,
strappale, bruciale tutte quante.
Accendi il fuoco e vai via
non è rimasto più niente da dire,
quindi raccogli le ceneri da terra,
seppelliscile per essere sicura
che non sia rimasto nient’altro di me,
soltanto ricordi agrodolci.

Voglio correre e scappare dalla tua prigione,
ma quando vado via
sento come se stesse mancando qualcosa.
Non ho paura, è facile da dire,
questo non può essere il paradiso,
sento di essere nell’inferno.

Tu sei come una droga
che non riesco a smettere di prendere,
voglio di più
e non riesco a smettere di desiderarlo.
Ti voglio ancora, è facile da vedere,
e indovina, tesoro,
non sei così adatta per me.

Siamo diventati così complicati (complicati!),
queste dita piene di ricordi

Quindi strappa le mie fotografie dalle tue pareti,
strappale, bruciale tutte quante.
Accendi il fuoco e vai via
non è rimasto più niente da dire,
quindi raccogli le ceneri da terra,
seppelliscile per essere sicura
che non sia rimasto nient’altro di me,
Soltanto ricordi agrodolci.
Soltanto ricordi agrodolci.

Siamo diventati così complicati (complicati!),
queste dita piene di ricordi
Siamo diventati così complicati (complicati)

Quindi strappa le mie fotografie dalle tue pareti,
strappale, bruciale tutte quante.
Accendi il fuoco e vai via
non è rimasto più niente da dire,
quindi raccogli le ceneri da terra,
seppelliscile per essere sicura
che non sia rimasto nient’altro di me,
soltanto ricordi agrodolci.

Woah oh oh oh.
Non è rimasto più niente da dire.

Tags:, - 420 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .