Cherokee – White Lion

Cherokee è la traccia numero due dall’album d’esordio dei White Lion, Fight to Survive, uscito il 9 novembre del 1985.  Una versione acustica della canzone è stata inclusa nella raccolta Anthology 83–89 pubblicata nel 2006.

Formazione White Lion (1985)

  • Mike Tramp – voce, pianoforte
  • Vito Bratta – chitarra
  • James Lomenzo – basso
  • Greg D’Angelo – batteria

Traduzione Cherokee – White Lion

Testo tradotto di Cherokee (Tramp, Bratta) dei White Lion [Asylum]

Cherokee

You were wild and you were free
You would search your destiny
But the white man came and
took your land away

You were fire and you were flame
You were blood inside that (vein)
How he brought you fame
the day he came to stay

I hear you howling through the night
The wind is cold the moons are fading
The pride and sorrow curse the light
And wakes a vengeance in your heart

You were young but you were wise
You were smoke that always raised
How they put you down and
spit upon your name

You were snow and you were rain
You would walk without a shame
But they changed your life
and gave you all the blame

The sound of thunder breaks the arch
10000 riders side by side
The time has come to end the fight
For their freedom, for their right

Cherokee, riding free
You ride into the sky
Where your spirit lives forever
Cherokee, riding free
You ride into the sky
Where all your freedom lasts forever

The fire burns tonight
We all recall the fight
Where blood was shed
without a reason
200 years have passed
since they stood ashore
And raped your land
down to the core

Cherokee, riding free
You ride into the sky
Where your spirit lives forever
Cherokee, riding free
You ride into the sky
Where all your freedom lasts forever

Cherokee

Eri selvaggio ma eri libero
Eri padrone del tuo destino
Ma l’uomo bianco arrivò e
ti portò via la tua terra

Eri fuoco ed eri la fiamma
Eri il sangue dentro ll vena
Come ti portato la fama
il giorno che lui è arrivate per rimanere

Ti ho sentito gridare tutta la notte
Il vento è freddo, le lune stanno svanendo
L’orgoglio e il dolore malediscono la luce
E si sveglia una vendetta nel tuo cuore

Eri giovane ma eri anche saggio
Eri il fumo che saliva sempre
in che modo ti hanno piegato e
sputato sopra il tuo nome

Eri neve ed eri la pioggia
Potevi camminare senza vergogna
Ma loro hanno cambiato la tua vita
e ti hanno dato tutta la colpa

Il suono del tuono spezza l’arco
10000 cavalieri fianco a fianco
È giunto il momento di porre fine alla guerra
per la loro libertà, per i loro diritti

Cherokee, cavalca libero
Cavalchi nel cielo
dove il tuo spirito vive per sempre
Cherokee, cavalca libero
Cavalchi nel cielo
dove la tua libertà dura in eterno

Stanotta il fuoco arde
Ricordiamo la battaglia
dove il sangue fu versato
senza una ragione
200 anni sono passati
da quando sono sbarcati
e violentato la tua terra
fino all’anima

Cherokee, cavalca libero
Cavalchi nel cielo
dove il tuo spirito vive per sempre
Cherokee, cavalca libero
Cavalchi nel cielo
dove la tua libertà dura in eterno

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .