Cold – Lacuna Coil

Cold (Freddo) è la traccia numero sei dell’album d’esordio dei Lacuna Coil, In a reverie, pubblicato l’8 giugno del 1999.

Formazione Lacuna Coil (1999)

  • Cristina Scabbia – voce femminile
  • Andrea Ferro – voce maschile
  • Marco Emanuele Biazzi – chitarra
  • Cristiano Migliore – chitarra
  • Marco Coti Zelati – basso
  • Cristiano Mozzati – batteria

Traduzione Cold – Lacuna Coil

Testo tradotto di Cold (Scabbia, Ferro, Zelati) dei Lacuna Coil [Century]

Cold

Skin so cold
I knew you’d go away
and now I put you down to lay
nothing to feel for you
this was our last dance

Closer and closer, it’s time to surrender
to the desire that you cannot mention
don’t try to breathe
don’t try to run away

But I’m reaching for the sky (going to fly)
won’t you please stay

With a smile I watch you go
you’ll never know I didn’t cry
with a smile I saw you die
you’ll never know I didn’t cry

No more fear
they said you were so weak
and now I put you down to lay
nothing to feel for you
this was our last dance

Freddo

La pelle è così fredda
sapevo che sarensti andato via
e ora ti critico per farti scappare
non provo niente per te
questo era il nostro ultimo ballo

Sempre più vicino, è ora di arrendersi
al desiderio che non puoi menzionare
non cercare di respirare
non cercare di scappare

Ma sto raggiungendo il cielo (sto per volare)
non vorresti, per favore, rimanere?

Con un sorriso ti vedo andare
non saprai mai che non avevo pianto
con un sorriso ti ho visto morire
non saprai mai che non avevo pianto

Mai più paura
dicevano che eri così debole
e ora ti distruggo per farti sparire
non provo niente per te
questo era il nostro ultimo ballo

Tags: - 150 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .