Dancing on glass – Mötley Crüe

Dancing on glass (Ballare sul vetro) è la traccia numero tre del quarto album dei Mötley Crüe, Girls, Girls, Girls, pubblicato il 15 maggio del 1987.

Formazione Mötley Crüe (1987)

  • Vince Neil – voce
  • Mick Mars – chitarra
  • Nikki Sixx – basso
  • Tommy Lee – batteria

Traduzione Dancing on glass – Mötley Crüe

Testo tradotto di Dancing on glass (Mars, Sixx) dei Mötley Crüe [Elektra]

Dancing on glass

Can’t find my doctor
My bones can’t take this ache
If ya dance with the devil
Your day will come to pay

Downtown
Fuel-injected dreams
Are bursting at the seams
Am I in Persia
Or am I just insane

Downtown, downtown

One foot in the grave
Such a foolish child
For a date with death
Sign the dotted line

I’ve been thru hell
And I’m never goin’ back
To dancin on glass

Going way too fast
Gonna burn and crash
Valentine’s in London
Found me in the trash
Downtown

Need one more rush
Then I know
I know I’ll stop
One extra push
Last trip to the top

Downtown, downtown

Silver spoon and needle
Witchy tombstone smile
I’m no puppet
I engrave my veins with style

I’ve been thru hell
And I’m never goin’ back
To dancin on glass

Dancin dancin
Sweet Chiva, you were my Jesus

Ballare sul vetro

Non riesco a trovare il mio dottore
Le mie ossa non sopportano questo dolore
Se balli con il diavolo
La pagherai presto

In centro
Sogni iniettati
Stanno scoppiando
Sono in Persia
O sono semplicemente folle?

In centro, in centro

Un piede nella fossa
Un così stupido ragazzino
Per un appuntamento con la morte
Firmate sulla linea tratteggiata

Ho attraversato l’inferno
E non sto ancora tornando
Per ballare sul vetro

Me ne vado troppo velocemente
Brucerò e mi schianterò
Il mio amore è a Londra
Mi ha trovato nella spazzatura
In centro

Ho bisogno di più slancio
Poi so
So che mi fermerò
Una spinta extra
L’ultimo viaggio verso la cima

In centro, in centro

Un cucchiaio d’argento e un ago
Un sorriso magico e tombale
Non sono un burattino
Incido le mie vene con stile

Ho attraversato l’inferno
E non sto ancora tornando
Per ballare sul vetro

Ballare, ballare
Dolce Chiva, tu eri il mio Gesù

Tags: - 533 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .