Dead friends – Ill Niño

Dead friends (Amici morti) è la traccia numero otto del settimo album degli Ill Niño, Till Death La Familia, pubblicato il 22 luglio del 2014.

Formazione Ill Niño (2014)

  • Cristian Machado – voce
  • Ahrue Luster – chitarra
  • Diego Verduzco – chitarra
  • Lazaro Pina – basso
  • Oscar Santiago – percussioni
  • Dave Chavarri – batteria

Traduzione Dead friends – Ill Niño

Testo tradotto di Dead friends degli Ill Niño [Victory]

Dead friends

Who is your best friend?
The only one you need, the only one you get
We come loaded, packing bullets
Watch your back
cause this is not what you think
Not what you think
Cause they’re fucking with vatos lives
Who can’t tell the truth to the fucking man
And they’re raping from our tribes
To oppress the youth
like they always planned
It’s the calling for an armor plate
A violent fate
A rebel state

Why a violent fate
A rebel state, why

Only demons in your head
They’re just ordinary
All the Angles at your bed
They’re just ordinary
All the roses at your grave
Will just die and fade away
Now your lies are on display
You’re just ordinary

You’re ordinary and you don’t scare me
You’re ordinary

Who are your dead friends?
The only one you need
The only one you get
Hay peligro, es mi amigo, es el gringo
But he’s not what you think
Cause they’re selling you all the hype
To keep all the truth in their nazi klan
And they’re making our mothers cry
To opress the youth
like they always planned
It’s the calling for an armor plate
A rebel state
A violent fate

Only demons in your head
They’re just ordinary
All the Angles at your bed
They’re just ordinary
All the roses at your grave
Will just die and fade away
Now your lies are on display
You’re just ordinary

So you better watch your back
Watch your back, watch it
So you better watch your back
Watch your back, watch your back
So you better watch your back
Watch your back, watch your back
So you better watch your back
Watch your back, watch your back

Only demons in your head
They’re just ordinary
All the Angles at your bed
They’re just ordinary
All the roses at your grave
WIll just die and fade away
Now your lies are on display
You’re just ordinary

A violent fate
A rebel state, ordinary
You’re ordinary and you don’t scare me
You’re ordinary

Amici morti

Chi sono i tuoi migliori amici?
Gli unici che hai bisogno, gli unici che hai
Ci richiarichiamo, proiettili imballati
Guardati le spalle
perchè non è quel che pensi
Non è quel che pensi
Perchè stanno fottendo le vite, ragazzi
Chi non può dire la verità al fottuto uomo?
E sono stati stuprati dalle nostre tribù
Per opprimere la gioventù
come hanno sempre pianificato
É la chiamata per un’armatura
Un violento fato
Uno stato ribelle

Perchè un fato violento?
Perchè uno stato ribelle?

Solo i demoni nella tua testa
sono normali
Tutti gli angeli nel tuo letto
Sono normali
Tutte le rose sulla tua tomba
Moriranno e scapperanno
Ora le vostre bugie sono sul display
Sei normale

Sei normale e non mi spaventi
Sei normale

Chi sono i tuoi migliori amici?
Gli unici che hai bisogno
Gli unici che hai
C’è un pericolo, amico mio, è il gringo
Ma non è quel che pensi
Perchè ti hanno venduto tutto il tuo clamore
Per tenere tutta la verità ai loro gruppi nazisti
E fanno piangere le nostre madri
Per opprimere la gioventù
come hanno sempre pianificato
É la chiamata per un’armatura
Un violento fato
Uno stato ribelle

Solo i demoni nella tua testa
Sono normali
Tutti gli angeli nel tuo letto
Sono normali
Tutte le rose sulla tua tomba
Moriranno e scapperanno
Ora le vostre bugie sono sul display
Sei normale

Allora meglio che ti guardi le spalle
Guardati le spalle, guardale
Allora meglio che ti guardi le spalle
Guardati le spalle, guardati le spalle
Allora meglio che ti guardi le spalle
Guardati le spalle, guardati le spalle
Allora meglio che ti guardi le spalle
Guardati le spalle, guardati alle spalle

Solo i demoni nella tua testa
Sono normali
Tutti gli angeli nel tuo letto
Sono normali
Tutte le rose sulla tua tomba
Moriranno e scapperanno
Ora le vostre bugie sono sul display
Sei normale

Un fato violento
Un normale stato ribelle
Sei normale e non mi spaventi
Sei normale

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 34 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .