Fever – Aerosmith

Fever (Febbre) è la traccia numero quattro ed il terzo singolo estratto dall’undicesimo album degli Aerosmith, Get a Grip, uscito il 20 aprile del 1993.

Formazione Aerosmith (1993)

  • Steven Tyler – voce, armonica
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione Fever – Aerosmith

Testo tradotto di Fever (Perry, Tyler) degli Aerosmith [Geffen]

Fever

I got a rip in my pants and
a hole in my brand new shoes
I got a Margarita nose and
a breath full of Mad Dog Booze

I got the fever, fever, fever, fever

Yeah, they threw me outa jail
I tell ya it ain’t fair
I tried to kiss the judge
from the electrica’ chair
Yeah we’re all here cause
we’re not all there tonight….

The guitar’s cranked and
the bass man’s blown a fuse
And when the whole gang bangs
tell me then what’s you’re excuse?

Fever gives ya lust
with an appetite
It hits ya like the fangs
from a rattlesnake bite
We’re all here cause
we’re not all there tonight!

We can’t run away from trouble
There ain’t no place that far
But if we do it right at the speed of light
There’s the back seat of my car, caviar

I was feelin’ so high
I forgot what day
Now I’m feelin low down
even slow seems way too fast
And now the booze don’t work
and the drugs ran out of gas

The buzz that you be gettin’
from the crack don’t last
I’d rather be O.D.in’ on
the crack of her ass
Yeah we’re all here cause
we’re not all there tonight

My first time ever lover
We fell asleep out on the lawn
And when I woke up I was all alone
Makin’ love to the crack of dawn
So yo, I beg yo pardon sir
The gangster of love rides again

Fever may be Hell and
a cross to bear
As long as I’m in heaven
honey I don’t care
You look so good baby look so fine
I tell you you’re the image
of the perfect crime
You gets so tired holdin’ on so tight
If you think you’re goin’ crazy
well you may be right
Yeah, we’re all here ‘cause
we’re not all there, that’s right!

Febbre

Ho uno stappo nelle mutande
ed un buco nelle mie scarpe nuove
Ho un naso al Margarita
e un fiato pieno di Mad Dog Booze

Ho la febbre, febbre, febbre, febbre

Sì mi hanno buttato fuori di prigione
e ti dico che non è giusto
Ho cercato di baciare il giudice
dalla sedia elettrica
Sì siamo tutti qui perché
non siamo tutti là stanotte

La chitarra stride e
il bassista ha fuso una valvola
E quando l’intera gang si fa allora
dimmi qual è la tua scusa?

La febbre ti dà una lussuria
piena d’appetito
Ti colpisce come i denti velenosi
di un morso di serpente a sonagli
Siamo tutti qui perché
non siamo tutti là stanotte!

Non possiamo scappare dai guai
Non esiste un posto così lontano
Ma se lo facciamo bene alla velocità della luce
C’è il sedile posteriore della mia automobile, caviale

Mi sentivo così fuori
che ho dimenticato che giorno fosse
Adesso mi sento così giù,
persino fiacco mi è sembrato tutto troppo veloce.
E adesso la bevuta non funziona
e le droghe hanno finito la loro carica

L’eccitazione che ti viene
Dal crack non dura
Preferirei piuttosto avere un’overdose
Sulla fessura del suo culo
Sì siamo tutti qui perché non siamo
Tutti là stanotte

La mia prima amante
Ci addormentammo sul prato
E quando mi svegliai ero solo
E facevo l’amore al sorgere dell’alba
Allora tu, mi scusi signore,
II gangster dell’amore è di nuovo in azione

La febbre può essere l’Inferno
e una croce da portare
Finché sono in paradiso,
tesoro non mi importa
Sei così bella, baby, sei così attraente
Ti dico che sei l’immagine
del crimine perfetto
Ti stanchi a tenere così duro
Se credi di impazzire
Beh forse hai ragione
Sì siamo tutti qui perché
non siamo tutti là, è vero

Tags: - 584 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .