Not of this God – Slayer

Not of this God (Non di questo Dio) è l’undicesima e ultima traccia del decimo album degli Slayer, World painted blood, pubblicato il 30 ottobre del 2009.

Formazione Slayer (2009)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Not of this God – Slayer

Testo tradotto di Not of this God (King) degli Slayer [American]

Not of this God

Awake each day, to propaganda
Complacency, conformity
Relentless madness they regurgitate
So save your breath,
you can’t coerce the strong
with verbal warfare
Defending, bludgeoning,
to succumb to Christ or they will
Watch you fucking burn,

These apocalyptic predators must die
Everyone til none are left alive,
I’ll eradicate the weak
Within this war,
cos I’m the fucking weapon,
I’m not, not of this god

Replicate, like a virus
that infects with disease
The beckoning pestering,
don’t preach to me with your blasphemy
Exterminate, the bottom dweller
on your fear they prey
There’s symmetry in anarchy,
believe the lies or they will
watch you fuckin’ burn

These apocalyptic predators must die
Everyone til none are left alive,
I’ll eradicate the weak
Within this war,
cos I’m the fucking weapon,
I’m not, not of this god

False god, sorcerer,
free thought torturer,
embedded in the mind of the masses
Outcast, conjurer,
spineless provocateur,
engulfed in narcissistic madness
No need to feel so hollow,
a promise of no sorrow,
you call him the messiah
I seek a deviant pariah

Holy water empty threat,
the holy cross has no effect
I piss on any object of virtue,
crucifix and rosaries
A world of insecurities,
keep waiting for your soul to be rescued
You’ll see no bright tomorrow,
a promise of more sorrow
You call him the messiah,
I see a reckless fashion
based on metal slavery

You are the tainted,
I am the pure,
you are the sickness
I am the cure,
a toxic threat
of your non sense, I feed
I’ll be the one to bring
Christ to his knees,
crucify then ridiculed again
A target for all time, until the end

I’ll expose a total inconsistencies,
and wallow in my heresy
Cos I am the fucking weapon,
attacker of their ideology
Intoxicate with rationality,
these apocalyptic predators must die
Cos I am the fucking weapon,
I’m not, not of this god

Non di questo Dio

Svegliatevi ogni giorno, per la propaganda
Compiacimento, la conformità
Implacabilè follia, rigurgitano
quindi risparmia il fiato
non puoi costringere il forte
con la guerra verbale
Difendendo, randellando
per soccombere a Cristo oppure loro
ti guarderanno bruciare

Questi predatori apocalittici devono morire
Tutti fino a quando nessuno rimane vivo,
io sradicherò il debole
dentro questa guerra,
perchè io sono una fottuta arma
ma non, non di questo Dio

Replicare, come un virus
che infetta e trasmette malattie
L’invito ad infastidire
non farmi la predica con la tua blasfemia
Sterminare, gli ultimi
sulla vostra paura loro predano
C’è simmetria nell’anarchia,
credi nelle menzogne o
ti guarderanno te bruciare

Questi predatori apocalittici devono morire
Tutti fino a quando nessuno rimane vivo,
io sradicherò il debole
dentro questa guerra,
perchè io sono una fottuta arma
ma non, non di questo Dio

Falso dio, stregone
libero pensiero torturatore,
incorporato nella mente delle masse
Emarginato, prestigiatore,
provocatore senza spina dorsale,
inghiottito nella follia narcisistica
Non c’è bisogno di sentirsi così vuoto,
una promessa di nessun dolore,
tu lo chiami messia
io cerco un paria anomalo

Acqua Santa, vuota minaccia,
la santa croce non ha effetto
Piscio su qualsiasi oggetto di virtù,
crocifissi o rosari
Un mondo di insicurezze
aspettando la tua anima per la salvezza
Non vedrai un domani luminoso,
la promessa di maggior dolore
Tu lo chiami messia,
io vedo una moda spericolta
basata sulla schiavitù del metallo

Tu sei contaminato
Io sono puro,
tu sei la malattia
io sono la cura
una minaccia tossica, mi nutro
delle tue assurdità
Sarò io a mettere
Cristo in ginocchio,
crocifisso, poi ridicolizzato di nuovo
Un obiettivo per tutto il tempo, fino alla fine

Mostrerò una totale incongruenza
e mi compiacio nella mia eresia
perchè io sono una fottuta arma
critico della loro ideologia
Intossicare con razionalità
questi predatori apocalittici devono morire
perchè io sono una fottuta arma
ma non, non di questo Dio

Tags: - 404 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .