One way street – Aerosmith

One way street (Strada a senso unico) è la traccia numero quattro dell’omonimo album d’esordio degli Aerosmith, pubblicato il 13 gennaio del 1973.

Formazione degli Aerosmith (1973)

  • Steven Tyler – voce
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione One way street – Aerosmith

Testo tradotto di One way street (Tyler) degli Aerosmith [Columbia]

One way street

Hey look on yonder,
what’s that I see
well that old bogus honey
coming after me

I thought you told her
I was out of town
I wonder how she knowed
I was hangin’ around

Say, listen babe,
don’t go wastin’ your time
you keep on comin’ round
you’ll hear the same old line

You got a thousand boys,
you say you need ‘em
you take what’s good for you
and I’ll take my freedom

‘cause lately it’s been
so hard now to make ends meet
and honey, your head’s
a one way street
and I gotta go the other way

I thought I knew her,
my cagey lady
how could my sunshine
be so damn shady
she’ll say she love
to talk a conversation
but I’m the one
that makes my situation

This one way city,
that I thought I knew
it’s such a pity honey,
that’s it for you
there’s nothin’ over here
I never showed ya
I made it pretty clear
I’m glad to know ya

You know your brother Spike,
he’s on the level
but you always lookin’ like
you’re mad at the devil

Don’t say I cop a ‘tude,
it’s all forgotten
it’s just you’re much too rude,
your fruits are rotten

You know I work so hard
to keep it alive
now all I hear from you
is nothin’ but jive

Lately it’s been so hard now
to make ends meet
and honey, your head’s
a one way street

Strada a senso unico

Ehi, guarda un po’ là
Cos’è che vedo?
Quella dolce rompiballe
che si avvicina

Pensavo che le avessi detto
che ero fuori città
Mi chiedo come ha saputo
che ero in giro

Senti un po’, piccola,
non sprecare il tuo tempo
Continui a girarmi attorno,
ma la musica è sempre la stessa

Hai migliaia di ragazzi,
dici che hai bisogno di loro
Prenditi ciò che ti va
e io mi prenderò la mia libertà

Perchè ultimamente
è stata dura sbarcare il lunario
E, dolcezza, la tua testa è
una strada a senso unico
Devo solo andare nel senso opposto

Pensavo di conoscerti,
Una signora discreta
E allora com’è che la luce del mio mattino
è così in ombra?
Lei dice che ama
parlare, conversare
Ma sono io quello
che crea le situazioni

È una città a senso unico,
pensavo di saperlo
È proprio un peccato dolcezza,
proprio un peccato per te
Non c’è nulla qui
che non ti abbia ancora mostrato
È chiaro che sono
contento di conoscerti

Sai, tuo fratello Spike,
lui è un tipo in regola
Ma tu hai sempre la faccia
di una che ha visto il diavolo

Non dire che ce l’ho con te,
è tutto dimenticato
È che sei troppo rozza
I tuoi frutti sono marci

Lo sai, ho fatto di tutto
per tenerla in piedi
Ora altro non sento da te
se non balle

Perchè ultimamente è stata dura
sbarcare il lunario
E, dolcezza, la tua testa è una
strada a senso unico

Tags: - 600 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .