Saddam A Go-Go – Gwar

Saddam A Go-Go (Saddam a tutta birra!) è la traccia che apre il quarto album dei Gwar, This Toilet Earth, pubblicato il 29 marzo del 1994. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Gwar (1994)

  • Dave Brockie (Oderus Urungus) – voce
  • Pete Lee (Flattus Maximus) – chitarra
  • Mike Derks (Balsac the Jaws of Death) – chitarra
  • Michael Bishop (Beefcake the Mighty) – basso
  • Brad Roberts (Jizmak Da Gusha) – batteria

Traduzione Saddam A Go-Go – Gwar

Testo tradotto di Saddam A Go-Go (Brockie, Bishop, Derks) dei Gwar [Metal Blade]

Saddam A Go-Go

I at the time was a communist
Lived on a collective farm
She was a part-time antichrist
Our sex went off like a bomb
Living the life of a terrorist
Looking for the man Saddam,
Who gave me a gun as Iran to the sun
If you die like a dog
then you are then you are Saddam
They shall drown in their own blood!
Hail Saddam a go-go!
Going to Saddam a go-go
Everybody is there
Business of strange bed fellows
Makes you dance around like a bear
Ein, Schwein, kick him in the eye

Teamed up with the Asian eye
They were the ones
Who could rise with the sun
As they lived in their planes
And they died
How they died… Hail!
The running paper tiger
chases its own tail
Hail Saddam a go-go
He was someone who was there
for people like me
Hi there Saddam, loved the party
Yes they’re all here with me
Bloody Saddam
Loves you always, always a kick
Bloody Saddam
Even though the smell is making me sick
As we sit on our roofs
And cheer as your scuds
fall like rain
Here at the ancient ziggaraunt
Saddam is presiding there
Running around with a saxophone
Where is the president, where?
Here it comes, the black tornado
Let’s have a cheer for Sarajevo
If you survive what falls out of his mind
You’ll make the political world

Saddam a tutta birra!

Io, ai tempi, ero un comunista
Vivevo in una fattoria collettiva
Lei era un anticristo part-time
Il nostro sesso finì come una bomba
Viveva la vita come un terrorista
Cercando un uomo, Saddam,
Mi ha dato una pistola come L’Iran con il sole
Se muori come un cane,
poi diventi, poi diventi Saddam
Dovranno sprofondare nel loro sangue!
Ave, Saddam a tutta birra!
Andando da Saddam a tutta birra
Tutti erano lì
Il business dei strani compagni di letto
Ti fa ballare intorno come un orso;
un, maiale, calcialo sugli occhi

Collabora con l’occhio asiatico
Erano gli unici
che potevano sorgere con il sole
Mentre vivevano nei loro aerei
E sono morti
Come sono morti… Ave!
La tigre di carta che corre
per inseguire la sua stessa coda
Ave, Saddam a tutta birra
Era qualcuno che era li
per la gente come me
Salve Saddam, ama la festa
Già, sono tutti qui con me
Saddam sanguinante
Ti ameranno sempre, pesteranno sempre
Saddam sanguinate
Anche se l’odore mi fa stare male
Mentre ci sediamo sui nostri tetti
E brindiamo mentre
cadranno i missili come pioggia
Qui nell’antico ziggurath,
Saddam presiede
Correndo intorno con un sassofono,
Dov’è il presidente, dove?
Ecco che arriva, il tornado nero
Facciamo un brindisi per Sarajevo
Se sopravvivi, cosa passa per la tua testa
Renderai il mondo politico

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 82 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .