Scorn – In Flames

Scorn (Sdegno) è la traccia numero tre del quarto album degli In Flames, Colony, pubblicato il 21 maggio del 1999.

Formazione In Flames (1999)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Jesper Strömblad – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione Scorn – In Flames

Testo tradotto di Scorn (Fridén, Strömblad, Gelotte) degli In Flames [Nuclear Blast]

Scorn

I perish
Nobody will know
As my mouth remains still
My heart awaits me filled with gravel
And the pain talks with each touch

Since I marked her out from my tower
Reality focused through unforbidden lenses

She owns enough of preciousness
A penalty given by the source

I perish
Nobody will know
As my mouth remains still
My heart awaits me filled with gravel
And the pain talks with each touch

But I said I have no choice
The hinderers frighten
A labyrinth closing in at the edge of space

She owns enough of preciousness
A penalty given by the source

But they never allow
She’s shut for all beings but one

I give up my storm
My threat

Since I marked her out from my tower
Reality focused throughout forbidden lenses
Alright, ya?

She owns enough of preciousness
A penalty given by the source

Sdegno

Io perisco
Nessuno ne verrà a conoscenza
mentre la mia bocca rimane immobile
Il mio cuore attende ch’io venga riempito di ghiaia
Ed il dolore sussurra con ogni tocco

Sinché non la marcai dalla mia torre
La realtà si concentrò attraverso lecite lenti

Essa possiede abbastanza preziosità
Una penalità concessa dalla fonte

Io perisco
Nessuno ne verrà a conoscenza
mentre la mia bocca rimane immobile
Il mio cuore attende ch’io venga riempito di ghiaia
Ed il dolore sussurra con ogni tocco

Ma dissi di non aver scelta alcuna
I dissidenti ostacolano
Un labirinto sprangato ai confini dello spazio

Essa possiede abbastanza preziosità
Una penalità concessa dalla fonte

Ma essi mai approveranno
Essa è rinchiusa per tutti gl’esseri eccetto uno

Io cedo la mia tempesta
La mia minaccia

Sinché non la marcai dalla mia torre
La realtà concentrò completamente le vietate lenti
Va tutto bene, sì?

Essa possiede abbastanza preziosità
Una penalità concessa dalla fonte

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 110 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .