Warriors of the north – Amon Amarth

Warriors of the north (Guerrieri del nord) è la decima e ultima traccia del nono album degli Amon Amarth, Deceiver of the Gods pubblicato il 25 giugno del 2013.

Formazione Amon Amarth (2013)

  • Johan Hegg − voce
  • Johan Söderberg − chitarra
  • Olavi Mikkonen − chitarra
  • Ted Lundström − basso
  • Fredrik Andersson − batteria

Traduzione Warriors of the north – Amon Amarth

Testo tradotto di Warriors of the north degli Amon Amarth [Metal Blade]

Warriors of the north

We were the warriors of the north
Notorious and brave
We’d never lost a fight in war
We feared not the grave

The ruler of this northern court
My brother, lord, king
He always had our loyal swords
But we would feel his sting

The ageing king had no decendants
No heir to take his throne
It filled his soul with fear
Transcendent
That next in line was my first-born

The king’s heart grew
Full of dark deception
Full of foul conspiracy
This was when dark days
Had their inception
And we fell to his vile deceit

Robbed of arms, robbed of pride
But he spared our lives
The fear he had of Oden’s wrath
Held his vengeful knife

With hearts so cold
we left our homes
Banished from our land
A life in shame, a life in grief
Until we rise again

Winters come, winters pass
Twenty wasted years
We’re ageing men, our youth is gone
We will shed no tears

Winters come and winters pass
Tenty years have gone
Like a dream we fade away
Into oblivion

We are the warriors of the north
Notorious and brave
We’re old but strong as before
And we don’t fear the grave

From the south an army rises
They ride under cross of gold
From the shades we’re called
In a time of crisis
To defend the king now weak and old

As the flames of warfare rage higher
We feel our destiny’s embrace
We are ageing men of an old empire
Now we can see Valhalla’s gates

We!
March again
First in line
To reach Valhalla’s mighty gates

We!
March again
March to fight
To reach Valhalla’s mighty
We!
March again
Give our lives
To reach Valhalla’s
Mighty royal gates

Guerrieri del nord

Eravamo i guerrieri del nord
famigerati e coraggiosi
non abbiamo mai perso una battaglia
non abbiamo mai temuto la morte

Il sovrano di questa corte del nord
mio fratello, signore, re
Ha sempre avuto le nostre spade fedeli
Ma vorremmo sentire la sua ferita

Il vecchio re non aveva eredi
nessun pretendente al trono
Si riempì la sua anima di paura
Eccellente
il prossimo re sarà il mio primogenito

Il cuore del re è cresciuto
pieno di oscuro inganno
Pieno di disgustore cospirazioni
È stato quando gli oscuri giorni
hanno avuto inizio
e siamo caduti nel suo vile inganno

Derubati delle armi, derubati dell’orgoglio
ma ha risparmiato le nostre vite
La paura che aveva dell’ira di Odino
ha frenato il suo coltello vendicativo

Con il cuore di ghiaccio
abbiamo lasciato le nostre case
banditi dalla nostra terra
una vita nella vergogna, una vita nel dolore
fino a quando non risorgeremo di nuovo

L’inverno è arrivato, l’inverno è passato
Venti anni sprecati
Siamo invecchiati, la gioventù è finita
Non verseremo lacrime

L’inverno è arrivato, l’inverno è passato
Venti anni sprecati
Come un sogno che svanisce
nell’oblio

Siamo i guerrieri del nord
Famigerati e coraggiosi
Siamo vecchia ma forti come prima
e non temiamo la morte

Dal sud un esercito sta avanzando
Cavalcano sotto una croce dorata
dalle ombre siamo convocati
in un momento di crisi
per difendere il re, adesso debole e vecchio

Mentre la battaglia infuria
Sentiamo l’abbraccio del nostro destino
siamo vecchio uomini di un vecchio impero
Adesso possiamo vedere i cancelli del Valhalla

Noi!
di nuovo in marcia
In prima linea
per raggiungere i possenti cancelli del Valhalla

Noi!
di nuovo in marcia
marciamo per combattere
per raggiungere i possenti cancelli del Valhalla
Noi!
di nuovo in marcia
Diamo la nostra vita
per raggiungere il Valhalla
e i suoi poderosi cancelli reali

Tags:, - 621 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .