Blind and frozen – Beast in Black

Blind and frozen (Cieco e gelato) è la traccia numero due del primo album dei Beast in Black, Berserker, pubblicato il 3 novembre del 2017. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Beast in Black (2017)

  • Yannis Papadopoulos – voce
  • Anton Kabanen – chitarra
  • Kasperi Heikkinen – chitarra
  • Máté Molnár – basso
  • Sami Hänninen – batteria

Traduzione Blind and frozen – Beast in Black

Testo tradotto di Blind and frozen dei Beast in Black [Nuclear Blast]

Blind and frozen

Once I touched your heart
Held you in closed arms
Built a haven for your love
Until I let you fall apart
Please forgive me

God I miss you like hell
I was wrong I can tell
For the heart can be blind and frozen
Now I live with the pain
Every night, every day
As I read those letters you wrote me

How I long for the time
When your lips would kiss mine
And the promise was still unbroken
I will wait for tomorrow
That may never come
I will wait in the name of love

My forlorn heart faintly beats
Your absence makes me weak
And if nothing brings you back
Surely I’ll roam through life in black
Like a shadow

God I miss you like hell
I was wrong I can tell
For the heart can be blind and frozen
Now I live with the pain
Every night, every day
As I read those letters you wrote me

How I long for the time
When your lips would kiss mine
And the promise was still unbroken
I will wait for tomorrow
That may never come
I will wait in the name of love

I would die for the love of Mercy
Destiny, is this how it should be?
No no no

God I miss you like hell
I was wrong I can tell
For the heart can be blind and frozen
Now I live with the pain
Every night, every day
As I read those letters you wrote me

God I miss you like hell
I was wrong I can tell
For the heart can be blind and frozen
Now I live with the pain
Every night, every day
As I read those letters you wrote me

How I long for the time
When your lips would kiss mine
And the promise was still unbroken
I will wait for tomorrow
That may never come
I will wait in the name of love

Cieco e gelato

Una volta ho toccato il tuo cuore
Ti tenevo tra le braccia
Ho costruito un paradiso per il tuo amore
fin quando ti ho lasciato cadere a pezzi
Ti prego di perdonarmi

Dio, mi manchi come l’inferno
Mi sbagliavo che posso dire
Perché il cuore può essere cieco e gelato
Ora vivo con il dolore
Ogni notte, ogni giorno
Mentre leggo quelle lettere che mi hai scritto

Quanto ho desirato il momento in cui
le tue labbra baciassero le mie
e la promessa era ancora intatta
Aspetterò il domani
che potrebbe non venire mai
Aspetterò nel nome dell’amore

Il mio cuore disperato batte debolmente
La tua assenza mi rende debole
E se nulla ti riporterà indietro
Certamente vagherò attraverso una vita in nero
come un’ombra

Dio, mi manchi come l’inferno
Mi sbagliavo che posso dire
Perché il cuore può essere cieco e gelato
Ora vivo con il dolore
Ogni notte, ogni giorno
Mentre leggo quelle lettere che mi hai scritto

Quanto ho desirato il momento in cui
le tue labbra baciassero le mie
e la promessa era ancora intatta
Aspetterò il domani
che potrebbe non venire mai
Aspetterò nel nome dell’amore

Vorrei morire per l’amore della Misericordia
Destino, è questo come dovrebbe essere?
No no no

Dio, mi manchi come l’inferno
Mi sbagliavo che posso dire
Perché il cuore può essere cieco e gelato
Ora vivo con il dolore
Ogni notte, ogni giorno
Mentre leggo quelle lettere che mi hai scritto

Dio, mi manchi come l’inferno
Mi sbagliavo che posso dire
Perché il cuore può essere cieco e gelato
Ora vivo con il dolore
Ogni notte, ogni giorno
Mentre leggo quelle lettere che mi hai scritto

Quanto ho desirato il momento in cui
le tue labbra baciassero le mie
e la promessa era ancora intatta
Aspetterò il domani
che potrebbe non venire mai
Aspetterò nel nome dell’amore

Tags:, - Visto 515 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .