Bullet train – Judas Priest

Bullet train (Treno ad alta velocità) è la traccia numero nove del tredicesimo album dei Judas Priest, Jugulator, pubblicato il 28 ottobre del 1997.

Formazione Judas Priest (1997)

  • Tim “Ripper” Owens – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Scott Travis – batteria

Traduzione Bullet train – Judas Priest

Testo tradotto di Bullet train (Downing, Tipton) dei Judas Priest [SPV]

Bullet train

Sunrise showing every flaw
Paying for the night before
Dark eyes, scanning every vein
Exploding – cannot stand the strain

With each new mile
The death defy me
Standing on trial
Scrutinize me
And questionize my
Strong denial
Bullet bullet train
Piercing through my brain

Windows illuminating stains
Breakdown closing in again
Freefall as I close my eyes
Voices talking many lies

Changing my course
Blurred and scorched
Breathing exhaust
As we distort
By gravity
Of such G-force
Bullet bullet train
Piercing through my brain

Breakdown close my eyes
Voices talking many lies
Stained glass bursting in
Shattering my world again
Freefall but never can
Ever reach the ground again
Dark eyes scanning in
Feel my mind explode within

Wanting much more
I implore you
Near to death’s door
To ignore
The screams of all
Who fall before

Bullet bullet train
Piercing through my brain

Bullet

Treno ad alta velocità

Il sorgere del sole mostra ogni difetto
Pagato per la notte precedente
Occhi scuri, scrutano ogni vena
Esplosione, non può sopportare la tensione

Con ogni nuovo miglio
La morte mi sfida
In piedi sotto processo
Mi scrutano
E mettono in discussione la mia
Forte negazione
Un treno ad alta velocità
penetra attraverso il mio cervello

Finestre che illuminano le macchie
Il degrado si sta avvicinando di nuovo
La caduta libera mentre chiudo gli occhi
Voci che raccontano molte bugie

Cambiando la mia direzione
Offuscata e bruciata
Respirazione che si esaurisce
mentre siamo alterati
dalla gravita
dal peso dell’accelerazione
Un treno ad alta velocità
penetra attraverso il mio cervello

La crisi mi chiude gli occhi
Voci parlano di molte bugie
Vetro colorato che esplode
distruggendo di nuovo il mio mondo
Caduta libera, ma non può mai
raggiungere di nuovo il terreno
Occhi scuri mi esaminano
Dentro sento la mia mente esplodere

Volendo di più
Ti imploro
vicino alla porta della morte
di ignorare
le urla di tutti
Chi cade prima?

Un treno ad alta velocità
penetra attraverso il mio cervello

Proiettile

Tags: - Visto 30 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .