Faster than light – Unleash the Archers

Faster than light (Più veloce della luce) è la traccia numero sette del quinto album degli Unleash the Archers, Abyss, pubblicato il 21 agosto del 2020. [♫ video ufficiale   ♫]

Formazione Unleash the Archers (2020)

  • Brittney Hayes – voce
  • Grant Truesdell – chitarra, voce
  • Andrew Kingsley – chitarra
  • Nick Miller – basso
  • Scott Buchanan – batteria

Traduzione Faster than light – Unleash the Archers

Testo tradotto di Faster than light degli Unleash the Archers [Napalm Records]

Faster than light

Once more we’re flying
fast as light
Dark matter passing in the night
Pursued by a force
we can’t outrun
As we hurtle towards a dying sun

We maneuver through the remnants of a moon
on the solar winds of supernovas
There is not a place to hide,
the Matriarch is close behind,
it’s plain to see she’s coming for us all

Fly till the stars collide,
till we live or die
Faster than ever before
Fly to forget your past,
to move on at last
Fly on and forever more
Faster than light

Still farther and beyond we race
Into the outer reach of space
Through systems I will never know
And yet still we have
nowhere to go

As the planets shatter
right before my eyes
there’s no turning back,
she’s already here
Stare into infinity,
and know that time is short for me,
I can’t deny she’s coming for us all

Why do I not turn and fight?
And see if I somehow might,
set myself free
Why do I feel so alive?
As if suddenly I somehow find,
I’m where I should be?

Finally, I feel I can face up to all
that I’ve done and become something more

Fly till the stars collide,
till I live or die
Faster than ever before
Fly to forgive my past,
to move on at last
Fly on and forever more
Fly till the stars collide,
till I live or die
Faster than ever before
Fly to forgive my past,
to move on at last
Fly on and forever more
Faster than light

Più veloce della luce

Ancora una volta stiamo volando
alla velocità della luce
Materia oscura passa nella notte
Inseguiti da una forza
che non possiamo superare
Mentre ci precipitiamo verso un sole morente

Manovriamo attraverso i resti di una luna
sui venti solari delle supernove
Non c’è un posto dove nascondersi,
la Matriarca è vicina,
è chiaro che sta venendo per tutti noi

Vola finché le stelle non si scontrano,
fino a che viviamo o moriamo
Più veloce che mai
Vola per dimenticare il tuo passato,
per andare avanti finalmente
Vola e per sempre
Più veloce della luce

Ancora più in là viaggiamo
Verso l’esterno dello spazio
Attraverso sistemi che non ho mai conosciuto
Eppure non abbiamo ancora
nessun posto dove andare

Mentre i pianeti si frantumano
proprio davanti ai miei occhi,
non c’è modo di tornare indietro,
lei è già qui
Fissa l’infinito
e sappi che il tempo per me è breve,
non posso negare che verrà per tutti noi

Perché non mi giro e combatto?
E vedere se in qualcome modo
potrei liberarmi
Perché mi sento così vivo?
Come se improvvisamente scoprissi
che sono dove dovrei essere?

Finalmente sento di poter affrontare tutto
quello che ho fatto e diventare qualcosa di più

Vola finché le stelle non si scontrano,
fino a che viviamo o moriamo
Più veloce che mai
Vola per dimenticare il tuo passato,
per andare avanti finalmente
Vola e per sempre
Vola finché le stelle non si scontrano,
fino a che viviamo o moriamo
Più veloce che mai
Vola per dimenticare il tuo passato,
per andare avanti finalmente
Vola e per sempre
Più veloce della luce

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *