Guardian – Queensrÿche

Guardian (Guardiano) è la traccia numero due del quattordicesimo album dei Queensrÿche, Condition Hüman, pubblicato il 2 ottobre del 2015. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Queensrÿche (2015)

  • Todd La Torre – voce
  • Michael Wilton – chitarra
  • Parker Lundgren – chitarra
  • Eddie Jackson – basso
  • Scott Rockenfield – batteria

Traduzione Guardian – Queensrÿche

Testo tradotto di Guardian (Wilton, Rockenfield, La Torre) dei Queensrÿche [Century]

Guardian

Man down into the darkness they hunt you
tracking blood upon the streets
Security is breached political elite
who’s
the savior when the martyr knows your name

Guardian

Pixels of light infrared from
the sight that shed upon you
Facing the enemy, fascist supremacy,
fight to live another day

It’s time to rise up, united,
we stand divided we fall,
evolution calling

Insurrection this time
were playing for keeps
Arming police like the military
it’s obscene and they’re stalking the streets

It’s time to rise up, united,
we stand divided we fall,
evolution calling

Torn inside we’ve fallen to another side
Are we so cold and out of love
Keep on trying hold the child
Faces crying changing times

It’s time to rise up, united,
we stand divided we fall,
evolution calling

Guardiano

Gli uomini nascosti nell’oscurità ti cacciano
seguendo il sangue sulle stade
La sicurezza ha violato l’élite politica
chi è il salvatore quando il martire sa il tuo nome

Guardiano

Pixel di luce infrarossa falla
vista che ti illumina
Affronta il nemico,
supremazia fascista,
lottare per vivere un altro giorno

È tempo di ribellarsi, uniti
se stiamo divisi cadiamo,
il richiamo dell’evoluzione

L’insurrezione questa volta
è stata fatta per durare
Armando la polizia come l’esercito
È osceno e stanno perlustrando le strade

È tempo di ribellarsi, uniti
se stiamo divisi cadiamo,
il richiamo dell’evoluzione

Indecisi dentro, siamo caduti verso un altro lato
e siamo così insensibili e incapaci di amare
Continuando a cercare di tenere il bambino
Volti che piangono, i tempi che cambiano

È tempo di ribellarsi, uniti
se stiamo divisi cadiamo,
il richiamo dell’evoluzione

Tags:, - Visto 33 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .