Nevermore – Morbid Angel

Nevermore (Mai più) è la traccia numero otto dell’ottavo album dei Morbid Angel, Illud Divinum Insanus, pubblicato il 7 giugno del 2011.

Formazione Morbid Angel (2011)

  • David Vincent – voce, basso
  • Trey Azagthoth – chitarra
  • Destructhor – chitarra
  • Tim Yeung – batteria

Traduzione Nevermore – Morbid Angel

Testo tradotto di Nevermore (Azagthoth, Vincent) dei Morbid Angel [Season of Mist]

Nevermore

Born to be master of the world
Fear my ever-pounding words
I desecrate, desecrate false idols
heed my way

I’m graced with understanding
My gifts are awe demanding
Collecting all the souls
once lead astray

My will uncompromising
False Gods are realizing
The bitter end of their lies
now fades away

Nevermore…
Nevermore… My bastions oh so foul
We scream for more…
Nevermore, Nevermore!

Long slumbering powers awaken
There will be no mistaking
I beacon all my rouges
to taste the might

Crush all the subjugates
Dark will so concentrated
I’m scattering all the pieces
Of their twisted fucking world
Never again to see the light of day

Nevermore…

It’s time to prey we’ll seize the day
I wear the scars from the path this way
My mind is something beyond the real
Re-sculpt the throne
Where my world will kneel

I’m the master of the world
None defy my pounding words
I desecrate, desecrate
False idols blown away

Nevermore…
Nevermore…
Take the reigns with all my will and
Scream for more
Nevermore evermore!

Mai più

Nato per essere il padrone del mondo
Temete le mie parole sempre martellanti
Io profano, profano i falsi idoli
che intralciano il mio cammino

Sono graziato con comprensione
I miei doni sono sempre esigenti
Collezionando tutte le anime
una volta mandandoli fuori strada

La mia volontà intransigente
I falsi Dei si realizzano
L’amaro finale delle loro menzogne
adesso sono svanite

Mai più…
Mai più… I miei bastioni, oh, così osceni
Urliamo di più…
Mai più, mai più!

I poteri, da tempo assopiti, si risvegliano
Non ci saranno più errori
Segno tutto il mio rossetto
per assaporare la potenza

Distruggo tutte le soggioga
Le tenebre saranno concentrate
Sto spargendo tutti i miei pezzi nei
Loro fottuto e insano mondo
Non vedranno più la luce del giorno

Mai più…

É il momento di cacciare, coglieremo il giorno
Indosso le ferite da questa parte del sentiero
La mia mente è qualcosa oltre la realtà
Ristrutturo il trono
Dove il mio mondo si inginocchierà

Sono il padrone del mondo
Nessuno sfiderà le mie parole martellanti
Profano, profano
I falsi idoli saranno saltati in aria

Mai più…
Mai più…
Prendo i regni con la mia volontà e
Urlo di più
Mai più, mai più!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 123 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .