Recognize – Flaw

Recognize (Riconoscere) è la traccia numero tre del secondo album dei Flaw, Endangered Species, pubblicato il 4 maggio del 2004.

Formazione Flaw (2004)

  • Chris Volz – voce
  • Lance Arny – chitarra
  • Ryan Jurhs – basso
  • Micah Havertape – batteria

Traduzione Recognize – Flaw

Testo tradotto di Recognize dei Flaw [Universal]

Recognize

Well I’ve had enough of these selfish crimes
I hurt myself again not knowing why
It seems so easy to leave it all behind
And avoid the truth
I think I’d rather just go blind

Then everything erupts;
My life has come unglued
And the ties that bind have left me
What am I to do?

Can’t seem to recognize
that stare behind those eyes
Who is this man I see who’s looking back at me?
Can’t focus through the pain,
and I am fading into nothing
The reflection must get clearer

I think I’m cracking up,
like I’ve lost my mind
I hurt myself again. Still don’t know why
I end up the same way each and every time
Can’t avoid the truth.
There’s just nowhere to run and hide

Then everything erupts,
just like I knew it would
Been down here long enough
It never felt that good
Is this what I’ve become?
My life has come unglued
And the ties that bind have left me
What am I to do?

Can’t seem to recognize
that stare behind those eyes
Who is this man I see
who’s looking back at me?
Can’t focus through the pain,
and I am fading into nothing
The reflection must get clearer
than it appears to be right now

There must be someone I can see
There’s gotta be something for me
Show it now. Let it go free
I know it’s there, waiting on me
Let it out. Let it go free

Can’t seem to recognize
that stare behind those eyes
Who is this man I see
who’s looking back at me?
Can’t focus through the pain,
and I am fading into nothing
The reflection must get clearer

Can’t seem to recognize
Can’t seem to recognize
The reflection must get clearer

Riconoscere

Beh, ne ho abbastanza di questi crimini egoistici
Mi ferisco ancora, senza sapere il perchè
Sembra così semplice lasciare tutto alle spalle e
Cancellare la verità
Penso che preferirei esser cieco

Poi tutti eruttò;
La mia vita è stata incollata e
I nodi che mi legavano mi hanno lasciato
Cosa devo fare?

Non riesco a riconoscere
quello sguardo dietro quegli occhi
Chi è quest’uomo che mi guarda alle spalle?
Non riesco a focalizzare con il dolore
e sto svanendo nel nulla
Il riflesso deve essere più nitido

Penso di essermi fracassato,
come se stessi perdendo il controllo
Mi ferisco ancora. Senza sapere il perchè
Finisco allo stesso modo ogni ed ogni volta
Non riesco a cancellare la verità.
Non c’è posto dove scappare a nascondersi

Poi tutti eruttò,
come mi aspettavo
Sono stato quaggiù anche abbastanza
Non mi sento così bene
Sono diventato così?
La mia vita è stata incollata e
I nodi che mi legavano mi hanno lasciato
Cosa devo fare?

Non riesco a riconoscere
quello sguardo dietro quegli occhi
Chi è quest’uomo
che mi guarda alle spalle?
Non riesco a focalizzare con il dolore
e sto svanendo nel nulla
Il riflesso deve essere più nitido
di quanto sembra essere in questo momento

Deve esserci qualcuno che posso vedere
Deve pur esserci qualcosa per me
Mostralo. Lascialo andare liberamente
So che è lì che mi aspetta
Lascialo andare. Lascialo andare liberamente

Non riesco a riconoscere
quello sguardo dietro quegli occhi
Chi è quest’uomo
che mi guarda alle spalle?
Non riesco a focalizzare con il dolore
e sto svanendo nel nulla
Il riflesso deve essere più nitido

Non riesco a riconoscere
Non riesco a riconoscere
Il riflesso deve essere più nitido

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 22 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .