Time to rise – Walk in Darkness

Time to rise (Tempo di risorgere) è la traccia numero otto del terzo album dei Walk in Darkness, On the Road to Babylon, pubblicato il 6 novembre del 2020. [♫ video ufficiale  ♫]

Formazione Walk in Darkness (2020)

  • Nicoletta Rossellini – voce
  • Shaman – chitarra
  • Flaming Jack – chitarra
  • Monk Key – basso
  • Arcanus – batteria
  • Tio Frank – tastiere

Traduzione Time to rise – Walk in Darkness

Testo tradotto di Time to rise (Shaman) dei Walk in Darkness [Independente]

Time to rise

Beyond the horizon
beyond all we can see,
something draws the lines of destiny.
We are alone
in the geometry of things,
hanging from the clouds
only a hand waving free.

Now the winter is everywhere,
shadows lengthen (to) turn into demons.
while the asymmetric flow of time
gives a beat to lifeless things.

We traverse…
(the) paths of knowledge,
(but) we know nothing of us,
only that we are here.
We are here
(to) pile up and raise
stone by stone,
forgetting the beauty of words.

Now it’s time to rise,
to run fast in the wake of kings.
It’s time to rise,
stop floating in memories.
It’s time to rise…
There must be other ways, there must be.
There must be other worlds, there must be.
It’s time to rise
cling to the sun’s rays.

Flat level sands
stretch far away.
Walking like shadows
we search for what is lost.
We raise all things
we later let fall down,
always clinging
to eventuality and hope.

But, the winter is everywhere.
Shadows lengthen (to) turn into demons.

Now it’s time to rise,
to run fast in the wake of kings.
It’s time to rise,
to run towards infinity.
It’s time to rise…
It’s time to rise,
cling to the sun’s rays.

Like waves in the ocean of time
we fall and rise again.
Sailors lost in the ocean of time.
On every island we find new pain.

Tempo di risorgere

Oltre l’orizzonte
oltre tutto ciò che possiamo vedere
qualcosa traccia le linee del destino
siamo soli
nella geometria delle cose
appeso alle nuvole
solo una mano che saluta libera

Adesso l’inverno è ovunque
le ombre si allungano diventando demoni
mentre il flusso asimmetrico del tempo
dà un ritmo alle cose senza vita.

Attraversiamo…
i sentieri della conoscenza
ma non sappiamo nulla di noi
se non che siamo qui
Siamo qui
per accumulare e impilare
pietra su pietra
dimenticando la bellezza delle parole

Ora è tempo di risorgere
correre veloci sulla scia dei re.
È ora di risorgere
basta fluttuare nei ricordi
È ora di risorgere…
Devono esserci altri modi, devono esserci!
Devono esserci altri mondi, devono esserci!
È tempo di risorgere
e aggrapparsi ai raggi del sole

Piane di sabbia
si estendono in lontananza
camminando come ombre
cerchiamo quello che si è perduto
Solleviamo tutte le cose
che più tardi lasceremo cadere
sempre aggrappati
all’eventualità e alla speranza.

Ma l’inverno è ovunque
le ombre si allungano diventando demoni

Ora è tempo di risorgere
correre veloci sulla scia dei re.
È ora di risorgere
correre verso l’infinito
È ora di risorgere…
È tempo di risorgere
e aggrapparsi ai raggi del sole

Come onde nell’oceano del tempo
cadremo e poi risorgeremo di nuovo
Marinai persi nell’oceano del tempo
su ogni isola troviamo un nuovo dolore

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *