Brave new world – Iron Maiden

Brave new world (Impavido mondo nuovo) è la traccia numero tre e quella che da il nome al dodicesimo album degli Iron Maiden, pubblicato il 29 maggio del 2000. Il titolo del brano (e dell’album) fa riferimento al romanzo omonimo di Aldous Huxley Il mondo nuovo.

Formazione Iron Maiden (2000)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione Brave new world – Iron Maiden

Testo tradotto di Brave new world (Murray, Harris, Dickinson) degli Iron Maiden [EMI]

Brave new world

Dying swans twisted wings,
beauty not needed here
Lost my love, lost my life,
in this garden of fear
I have seen many things,
in a lifetime alone
Mother love is no more,
bring this savage back home

Wilderness house of pain,
makes no sense of it all
Close this mind dull this brain,
Messiah before his fall
What you see is not real,
those who know will not tell
All is lost sold your souls
to this brave new world

A brave new world,
in a brave new world
A brave new world,
in a brave new world

Dragon kings dying queens,
where is salvation now
Lost my life lost my dreams,
rip the bones from my flesh
Silent screams laughing here,
dying to tell you the truth
You are planned and
you are damned in
this brave new world

A brave new world,
in a brave new world
A brave new world,
in a brave new world

Dying swans twisted wings,
bring this savage back home

Impavido mondo nuovo

Cigni morenti, ali piegate
Non c’è bisogno della bellezza qui
Ho perso il mio amore, ho perso la mia vita
In questo giardino di paura
Ho visto molte cose
Durante una vita passata da solo
Madre Amore non esiste più
Riportate a casa questo selvaggio

Una terra desolata, la casa del dolore
Non c’è alcun senso in tutto questo
Chiude questa mente, annebbia questo cervello
Un messia davanti alla sua caduta
Ciò che vedi non è reale
E quelli che sanno non te lo diranno
Ogni cosa è perduta, la tua anima è venduta
In questo impavido nuovo mondo

Un’impavido nuovo mondo
In un’impavido nuovo mondo
Un’impavido nuovo mondo
In un’impavido nuovo mondo

Re draghi, regine morenti
Dov’è la salvezza, adesso
Ho perso la mia vita, perso i miei sogni
E mi hanno strappato le ossa dal corpo
Urla silenziose che qui ridono
Morendo per di dirti la verità,
Che tu sei pianificato e
che tu sei dannato in
questo impavido nuovo mondo

Uno impavido nuovo mondo
In uno impavido nuovo mondo
Uno impavido nuovo mondo
In uno impavido nuovo mondo

Cigni morenti, ali piegate
Riportate questo selvaggio a casa

Tags:, , , - 2.553 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .