Brutal planet – Alice Cooper

Brutal planet (Pianeta brutale) è la traccia che apre e che dà il nome al ventunesimo album in studio di Alice Cooper, pubblicato il 6 giugno del 2000.

Formazione (2000)

  • Alice Cooper – voce
  • Ryan Roxie – chitarra
  • China – chitarra
  • Phil X – chitarra
  • Eric Singer – batteria
  • Bob Marlette – tastiere, basso

Traduzione Brutal planet – Alice Cooper

Testo tradotto di Brutal planet (Cooper, Marlette) di Alice Cooper [Spitfire]

Brutal planet

We’re spinning round on this ball of hate
There’s no parole,
there’s no great escape
We’re sentenced here until the end of days
And then my brother there’s a price to pay

We’re only human, we were born to die
Without the benefit of reason why
We live for pleasure – to be satisfied
And now it’s over there’s no place to hide

Why don’t you, come down to
It’s such a brutal planet
It’s such an ugly world
Why won’t you, come down to

“This world is such perfection” (What a sight)
“It’s just like paradise” (For my eyes)
“A truly grand creation” (What a sight)
“From up here it looks so nice” (For my eyes)

It’s such a brutal planet
It’s such a living hell
It was a holy garden
That’s right where Adam fell
It’s where the bite was taken
It’s where we chose to sin
It’s where we first were naked
This is where our death begins

We took advice from that deceiving snake
He said don’t worry
it’s a piece of cake
And sent us swimming in a burning lake
Now we’re abandoned here for heaven’s sake

Why don’t you, come down to
It’s such a brutal planet
It’s such an ugly world
Why won’t you, come down to

“This world is such perfection” (What a sight)
“It’s just like paradise” (For my eyes)
“A truly grand creation” (What a sight)
“From up here it looks so nice” (For my eyes)

Here’s where we keep the armies
Here’s where we write their names
Here’s where the money god is
Here’s our famous hall of shame
Here’s where we starve the hungry
Here’s where we cheat the poor
Here’s where we beat the children
Here is where we pay the whore

Why don’t you, come down to
It’s such a brutal planet
It’s such an ugly world
Why won’t you, come down to

“This world is such perfection” (What a sight)
“It’s just like paradise” (For my eyes)
“A truly grand creation” (What a sight)
“From up here it looks so nice” (For my eyes)

Right here we stoned the prophets
Built idols out of mud
Right here we fed the lions
Christian flesh and Christian blood
Down here is where we hung ya
Upon an ugly cross
Over there we filled the ovens
Right here the holocaust

Pianeta brutale

Stiamo girando intorno in questo ballo d’odio
Non c’è libertà per buona condotta,
non c’è grande fuga
Siamo condannati qui, fino alla fine dei giorni
E poi mio, fratello mio, c’è un prezzo da pagare

Siamo solamente umani, siamo nati per morire
Senza il beneficio di una motivazione
Viviamo per il piacere, per essere soddisfatti
E ora è finita, non c’è posto in cui nascondersi

Perchè non vieni giù anche tu?
È un pianeta così brutale
È un mondo così brutto
Perchè non verrai giù anche tu?

Questo mondo è così perfetto (quale vista!)
È proprio come il paradiso (per i miei occhi)
Una vera gran creazione (quale vista!)
Da lassù sembra così bello (per i miei occhi)

È un pianeta così brutale
È un inferno così vivente
Era un giardino sacro
È proprio dove Adamo cadde
È dove il morso fu dato
È dove noi scegliamo di peccare
È dove noi prima eravamo nudi
Questo è dove la nostra morte ha inizio

Prendiamo consigli da quel serpente ingannatore
Ha detto “Non preoccupatevi,
è solo un pezzo di torta”
E ci ha mandati a nuotare in un lago che brucia
Ora siamo abbandonati qui, per amore del cielo

Perchè non vieni giù anche tu?
È un pinaeta così brutale
È un mondo così brutto
Perchè non verrai giù anche tu?

Questo mondo è così perfetto (quale vista!)
È proprio come il paradiso (per i miei occhi)
Una vera gran creazione (quale vista!)
Da lassù sembra così bello (per i miei occhi)

Qui è dove teniamo gli eserciti
Qui è dove scriviamo i loro nomi
Qui è dove il dio è il denaro
Qui è la nostra famosa sala della vergogna
Qui è dove affamiamo l’affamato
Qui è dove imbrogliamo i poveri
Qui è dove picchiamo i bambini
Qui è dove paghiamo la puttana

Perchè non vieni giù anche tu?
È un pianeta così brutale
È un mondo così brutto
Perchè non verrai giù anche tu?

Questo mondo è così perfetto (quale vista!)
È proprio come il paradiso (per i miei occhi)
Una vera gran creazione (quale vista!)
Da lassù sembra così bello (per i miei occhi)

Proprio qui lapidiamo i profeti
Costruiamo idoli di fango
Proprio qui nutriamo i leoni
Carne cristiana e sangue cristiano
Quaggiù è dove vi impicchiamo
Sopra una brutta croce
Lassù abbiamo riempito i forni
Proprio qui l’olocausto

Tags:, - 445 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .